Nel posticipo del lunedì sera della 33a giornata di Serie B il Chievo Verona torna a vedere il sereno. Infatti nella gara del Bentegodi finalmente, dopo ben 5 partite senza vittorie i clivensi sono tornati a vincere. Il risultato finale della partita, Chievo-Pisa 2-0, premia la squadra di Aglietti che stasera ha fatto il bello e il cattivo tempo. Successo meritatissimo e ora la classifica torna a sorridere per i veronesi.

CHE COS’E’ SUCCESSO DURANTE I 90 MINUTI DI GIOCO?

Fin dai primi minuti di gara si è visto che oggi il Chievo non voleva sbagliare. Infatti, dopo soli 3 minuti di gara i padroni di casa passano, con Garritano bravo a ribattere in rete la parata di Gori sul tiro di Canotto. Gara subito messa sui binari giusti per i clivensi. Ancora Canotto vicino al gol al 19°, con Gori che nonostante una deviazione è reattivo e salva di piede. Doppia occasione ancora per i veronesi al 27°; doppio miracolo di Gori, prima su Obi e poi sulla ribattuta di Djordjevic a colpo sicuro. Sul susseguente calcio d’angolo i veronesi colpiscono una clamorosa traversa! Si salva ancora in qualche modo il Pisa ma la pressione dei veronesi è davvero furente. Toscani che riescono così a portarsi all’intervallo sotto di un solo gol, nonostante le tante occasioni create dagli avversari in contropiede. Come nel primo tempo, nonostante il maggior possesso palla il Pisa davanti è un po’ inconcludente, mentre il Chievo in attacco ha finalmente ritrovato la cattiveria dei giorni migliori. Al 71° arriva il raddoppio dei gialloblu, che chiude virtualmente la partita; Cotali mette in area un gran cross per De Luca che tutto solo in area controlla e trafigge Gori, che questa volta non può nulla. Il Chievo gestisce bene il finale di gara e si porta a casa così tre punti molto importanti. Il risultato finale, Chievo-Pisa 2-0, permette infatti ai padroni di casa di tornare a correre in chiave play off.


LEGGI ANCHE: Il pronostico di Chievo-Pisa, 33a giornata di Serie B


RUGGITO CHIEVO IN CHIAVE PLAY OFF

Nel momento più difficile, nel momento di maggiore appannamento, il Chievo torna a vedere la luce. Infatti questa sera Garritano e compagni sono finalmente riusciti a tornare a vincere, scacciando in un solo colpo critiche e paure. Ora infatti i clivensi sono settimi in graduatoria, con una gara da recuperare e 4 punti di vantaggio sul nono posto occupato da Brescia e Reggina. La corsa per arrivare ai play off è ancora lunga, ma questo bel successo sicuramente darà fiducia e morale alla squadra di Aglietti. Pisa che invece deve dire addio, quasi con certezza ai play off, dopo il terzo KO consecutivo in campionato. Inoltre la zona retrocessione si sta avvicinando pericolosamente e dunque i toscani devono immediatamente tornare nell’ottica di fare punti per salvarsi. L’Ascoli sedicesimo infatti è a soli 6 punti di ritardo, e le sabbie mobili della zona retrocessione si stanno avvicinando pericolosamente al Pisa, che deve svoltare fin dal prossimo weekend se non vuole essere risucchiato nei bassifondi della graduatoria.

LEGGI ANCHE: LIVE – Chievo-Pisa, Serie B 2020/2021 (DIRETTA) – Sportface.it

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20