La 30a giornata di Serie B incorona lo Spezia come una delle migliori sorprese della stagione. Infatti i liguri sono andati a vincere nettamente in casa di una della favorite per la promozione a inizio stagione, il Chievo Verona retrocesso lo scorso anno dalla Serie A. Il risultato finale, Chievo-Spezia 1-3, premia nettamente i liguri che in rimonta sono riusciti ad ottenere una vittoria importantissima che li tiene agganciati al Crotone in ottica promozione diretta.

FORMAZIONI:

Chievo Verona (4-3-3): Semper; Dickmann, Leverbe, Rigione, Renzetti; Segre, Obi (78′ Grubac), Garritano (87′ Morsay); Vignato (78′ Giaccherini), Djorjevic, Ceter (73′ Esposito). All. Aglietti.

Spezia (4-3-3): Scuffet; Ferrer (80′ Vignali), Terzi (84′ Acampora), Capradossi, Marchizza; Maggiore, Bartolomei, Mora (84′ Erlic); Mastinu (62′ Ragusa), Galabinov, Gyasi (80′ Bidaoui). All. Italiano.

LA PARTITA:

PRIMO TEMPO:

La partita è importantissima per entrambe le squadre, che sono in lotta per i play off, con nessuna delle due compagini che intende concedere occasioni all’avversario.

Il primo vero pericolo arriva al 18°, con Galabinov che scarica al limite per il destro di Bartolomei, la cui conclusione scheggia clamorosamente il palo, graziando Semper.

Al 30° ci prova il Chievo con Vignato, ma la sua conclusione viene respinta in calcio d’angolo.

La prima frazione di gara si conclude dunque, come da pronostico, sul punteggio di Chievo-Spezia 0-0, con le due squadre che si sono equivalse.

SECONDO TEMPO:

Nella ripresa parte subito forte lo Spezia, con Gyasi che va al tiro dopo 4 minuti; la sua conclusione viene però respinta in corner.

Segre porta in vantaggio i padroni di casa; Chievo-Spezia 1-0.

Nel momento migliore dello Spezia arriva il gol del vantaggio del Chievo; Vignato guadagna il fondo sulla sinistra e mette il cross, Ceter non ci arriva, ma Segre s’inserisce in area e buca Scuffet col mancino. Chievo-Spezia 1-0 e padroni di casa in vantaggio!

Gli ospiti però non ci stanno e al 72° trovano la rete del pareggio; punizione di Bartolomei dal vertice dell’area che pesca Galabinov; l’attaccante sfiora di testa e trova il pari. Ospiti che riportano il punteggio in parità!

Lo Spezia continua ad attaccare e al 75° Segre stende Mora in area! Rigore per i liguri! Galabinov spiazza Semper e porta avanti i suoi realizzando la doppietta personale!

Il Chievo si sbilancia, nel tentativo di recuperare, e gli ospiti ne approfittano ancora con Maggiore che serve Galabinov che evita Leverbe e firma il tris. Tripletta e risultato di Chievo-Spezia 1-3 che regala 3 punti pesantissimi agli ospiti in chiave promozione!
Padroni di casa sempre ottavi, ma con le ultime 8 partite da giocare come finali per non fallire l’obiettivo promozione.

TABELLINO:

RISULTATO: Chievo-Spezia 1-3.

MARCATORI: 60° Segre (C), 72°, 76° rig. e 86° Galabinov (S).

AMMONITI: Mora (S), Dickmann (C), Ragusa (S).

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20