fbpx
Settembre18 , 2021

Dovizioso-Aprilia: tre nuovi test per decidere del futuro insieme

Related

Superbike Barcellona: Sykes distrugge tutti in Superpole

Tra i due litiganti, il terzo gode. Con uno...

Nizza-Monaco: pronostico e possibili formazioni

L'Allianz Riviera ospita domenica 19 settembre un attesissimo Derby...

Belenenses-Gil Vicente: pronostico e possibili formazioni

Cercando di risalire dal fondo della classifica, il Belenenses...

Real Sociedad-Siviglia: pronostico e probabili formazioni

La Real Sociedad e il Siviglia si affronteranno domenica...

Maiorca vs Villarreal: pronostico e possibili formazioni

Ancora alla ricerca della prima vittoria della stagione della...

Share

Andrea Dovizioso è stato tre volte vicecampione nella classe MotoGP. Dopo un anno sabbatico, il forlivese potrebbe tornare in sella. Nel frattempo, Dovizioso si sta impegnando a tempo pieno come collaudatore Aprilia, nuovi test in arrivo.

Dovizioso-Aprilia: nuovi test in arrivo

Mentre i piloti della MotoGP si godono il sole e si rilassano in vacanza, Andrea Dovizioso si siede con i responsabili del team Aprilia definendo insieme il programma estivo. Secondo le informazioni dei colleghi di GPOne.com infatti, Dovizioso girerà al MotorLand di Aragon il 27 e 28 luglio. Meno di due settimane dopo, il programma di test continua a Misano, mentre tra la fine di agosto e l’inizio di settembre, Andrea dovrebbe nuovamente salire in sella alla RS-GP. Queste date non sono importanti solo per Aprilia, ma anche per Dovizioso perché il 35enne è ancora alla ricerca di una moto nella classe regina per la stagione 2022. Intanto grazie al suo lavoro con Aprilia, il Dovi sta cercando di tenere il ritmo. Sappiamo tutti quanto l’Aprilia abbia bisogno di un pilota esperto che possa portare in alto la RS-GP insieme ad Aleix Espargaro. Il direttore Massimo Rivola ha recentemente dichiarato: “Andrea ha dimostrato di essere il pilota giusto per questo lavoro. Sto parlando del suo feeling e della sua comprensione del comportamento della moto”.

Sarà lui il nuovo pilota Aprilia nel 2022?

Nel frattempo, entrambe le parti mantengono aperta la possibilità che Dovizioso possa scendere in pista già in questa stagione con una wildcard al GP di Misano. Intanto i dirigenti Aprilia e Dovizioso non hanno ancora preso una decisione ufficiale per la stagione 2022. L’incertezza del Dovi ha costretto Aprilia ad aprire più strade ed infatti tra il Sachsenring e Assen hanno parlato con Maverick Vinales, che lascerà la Yamaha dopo questa stagione, e il suo manager Paco Sanchez. Sicuramente i fan italiani preferirebbero vedere il forlivese sull’Aprilia della prossima stagione. Questo non solo in termini di risultati e temperamento già dimostrato da Andrea ma anche perché sarebbe più utile per lo sviluppo della moto. Finora Maverick non ha ancora dimostrato doti specifiche in tal senso.


Gresini Racing: il significato dell’accordo con Ducati


Dovi in vantaggio ma deve decidere

Il vantaggio attualmente è di Dovizioso che grazie ai suoi nuovi incarichi ad Aragon e Misano, può raccogliere ancora più dati e riferimenti in pista per e con Aprilia. L’eventuale sorpasso finale di Maverick Vinales sarebbe comunque da valutare con grande entusiasmo visto che in ogni caso si sta parlando di campioni assoluti. Una situazione win-win di cui Aprilia ha assolutamente bisogno dopo le sfortune degli ultimi anni. Su questo tema ancora una volta si è espresso Massimo Rivola: “Andrea è un’opzione che stiamo valutando. Ci sono anche alternative molto interessanti sul piatto. In ogni caso una decisione deve essere presa al più presto per poter pianificare il futuro della squadra”.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20