Uno dei migliori allenatori al momento in Italia è sicuramente il tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi. Infatti i neroverdi sono una delle squadre che gioca meglio nella nostra Serie A, con la mano del tecnico che si vede in ogni partita. Già da qualche anno ormai l’allenatore è sulla bocca di tutti, con anche un interessamento del Barcellona nelle passate stagioni. Visti i tanti rumors attorno all’allenatore dopo l’ennesima grande prestazione dei suoi in molti si chiedono se già dalla prossima stagione potrà fare il salto di qualità e allenare in una grande piazza. Alcuni parlano di un futuro in Ucraina per De Zerbi, con una grande squadra sulle sue tracce.

QUAL E’ STATA FINORA LA CARRIERA DA ALLENATORE DI DE ZERBI?

Dopo aver appeso gli scarpini al chiodo Roberto De Zerbi ha continuato la sua vita nel Mondo del calcio allenando. La sua carriera da mister non comincia nel migliore dei modi, con la retrocessione dalla Serie D all’Eccellenza con il Darfo Boario. La stagione successiva passa al Foggia, dove aveva giocato da calciatore, e conquista la Coppa Italia di Lega Pro nel 2015-2016. Nella stessa stagione arriva anche secondo nel proprio raggruppamento, perdendo poi la finale play off per salire in Serie B contro il Pisa. Successivamente, dopo la pessima avventura al Palermo in Serie A, arriva anche la retrocessione dalla massima Serie con il Benevento. Il 13 giugno 2018 arriva poi la chiamata del Sassuolo che si porta a casa le prestazioni del tecnico che finalmente sboccia dimostrando di essere un tecnico di qualità. Alla prima stagione con i neroverdi è arrivato 11° in Serie A, lo scorso anno 8° e quest’anno cercherà almeno di bissare il risultato della passata stagione, subito alle spalle delle big del nostro calcio.


LEGGI ANCHE: Benevento-Sassuolo 0-1: i neroverdi tornano a vincere in trasferta


POSSIBILI FUTURO IN UCRAINA PER DE ZERBI

Ieri sera, intervenuto alla Bobo TV su Twitch, Antonio Cassano ha parlato del suo amico De Zerbi, affermando che nel futuro del tecnico potrebbe esserci un salto di qualità importante. Infatti Cassano ha detto: “In serata ci sono stati dei contatti ufficiosi tra lo Shakhtar e il mio amico De Zerbi. Sarei felicissimo, sarei davvero contento per Roberto”. Chiaramente il tecnico fino a fine stagione sarà concentrato e dedito solo al lavoro con il Sassuolo, come ha dimostrato oggi una volta di più, ma le sirene dello Shakhtar chiamano e sicuramente la possibilità di mettersi in mostra sul palcoscenico europeo potrebbe fare gola a De Zerbi.

LEGGI ANCHE: Cassano Shakhtar e De Zerbi : “E’ ufficioso ma sarei felice”

Il successo odierno del Sassuolo sulla Fiorentina per 3-1.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20