indycar mid ohio settembre

Buone notizie per la IndyCar Series, che recupera le gare di Mid Ohio questo settembre. Dopo aver cancellato le due date di agosto, a causa dell’impossibilità di poter ospitare il pubblico, la serie americana delle monoposto ha ricevuto il nulla osta per riaprire le tribune, e quindi di organizzare la doppia prova di Lexington. Si correrà il prossimo 12 e 13 settembre.

Con la reintroduzione di Mid Ohio la IndyCar 2020 sale a 14 prove iridate, con la conclusione della stagione tra un mese e mezzo a St. Petersburg.

IndyCar 2020, il 12 ed il 13 settembre a Mid Ohio

In un calendario che definire schizofrenico è riduttivo, la IndyCar ha dovuto spostare le sue gare neanche fossero delle pedine. La saga di Mid Ohio comincia con la cancellazione delle tappe di Portland e Laguna Seca, che hanno portato lo stradale a nord di Columbus a dover organizzare un round doppio. La data originale era l’8 ed il 9 agosto, una settimana prima delle qualifiche della 500 miglia di Indianapolis.

Tuttavia, l’onnipresente Covid-19 complica i piani. Nelle contee attorno al circuito l’andamento dei contagi preoccupa il governatore dell’Ohio, il quale non da il via libera per aprire il circuito agli spettatori. Per i gestori delle piste avere il pubblico è fondamentale: senza di loro, devono ospitare la gare IndyCar in perdita.


IndyCar, slitta la gara di Mid Ohio

Perduta la tappa di agosto, il promoter Green Savoree Promotions ha proposto la data del 12 e del 13 settembre. Il governatore dello stato Mike DeWine si è pronunciato solo sabato, facendo temere di perdere la data. Subito dopo, arriva il comunicato ufficiale.

La NTT IndyCar Series tornerà al Mid-Ohio Sports Car Course il prossimo weekend“, si legge nel comunicato stampa, “con le gare doppie programmate per sabato 12 e domenica 13 settembre. Guardiamo avanti ad un emozionante weekend di corse su un tracciato eccellente“. Nei prossimi giorni la Green Savoree pubblicherà le norme di sicurezza per l’ingresso in pista.

La IndyCar di Mid Ohio sarà in diretta su DAZN per gli spettatori italiani. Il racconto sarà disponibile sulle nostre pagine.


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20