fbpx
Settembre25 , 2021

Le interviste post Crotone-Milan di Pioli e Stroppa

Related

UFC 266: tutte le ultime novità

UFC 266 è finalmente in arrivo. A distanza di...

Hoffenheim vs Wolfsburg: pronostico e possibili formazioni

Il Wolfsburg, secondo in classifica, si reca sabato 25...

Eintracht Francoforte vs FC Colonia: pronostico e possibli formazioni

Sabato, in Bundesliga, l'Eintracht Frankfurt cercherà di raccogliere i...

Bayer Leverkusen vs Mainz 05: pronostico e possbili formazioni

Due delle squadre di punta nelle prime settimane della...

Siviglia vs Espanyol: pronostico e possibili formazioni

Il Siviglia cercherà di continuare il suo forte inizio...

Share

Il Milan con un gol per tempo ha regolato il Crotone nella gara di questa sera alle 18.00. I due tecnici hanno commentato la partita e il momento che stanno vivendo le loro squadre. Di seguito andremo ad analizzare appunto le interviste post Crotone-Milan dei due allenatori.

LE PAROLE DI PIOLI:

Pioli a fine partita è chiaramente soddisfatto del risultato, ma sa anche che con le tante gare che prevede il calendario del Milan in questo periodo non sarà facile continuare su questa strada.

Il tecnico dopo la vittoria ha raccontato queste parole ai microfoni di Sky: “Partita difficile e complicata. Stiamo giocando tanto spesso, ad inizio stagione. Impensabile mantenere sempre i ritmi alti. Abbiamo giocato una buona gara, creato buone soluzioni. Potevamo gestire meglio la palla, ma non è stata la nostra miglior partita. Abbiamo avuto tante occasioni e l’abbiamo portata a casa. Ragioniamo partita per partita, cercando di crescere e migliorare. E’ un momento delicato per infortuni, qualcuno che non c’è. Settimana delicata, tra campionato e playoff di Europa League. Vittoria giusta: abbiamo giocato con attenzione e concentrazione”.

Poi, riguardo ai singoli, ha aggiunto: “Speriamo che l’infortunio di Ante Rebić non sia per lungo tempo, sennò andiamo in difficoltà. Abbiamo però recuperato Rafael Leão. La notizia buona? Sembra non ci sia frattura. Diminuirebbe molto i tempi di attesa, spero che questa buona notizia sia confermata. L’assenza di Zlatan Ibrahimović, Leão forzato a tornare dopo pochi allenamenti. Siamo un po’ forzati in quel settore lì. Sandro Tonali e Brahim Díaz? Sono soddisfatto, si sono fatti trovare pronti: non sono ancora al 100% ma sono giocatori importanti”. Milan dunque in salute, ma i tanti impegni stanno provando molto la tenuta dei giocatori, con Pioli che sta cercando di gestire al meglio la situazione sfruttando tutta la rosa messagli a disposizione dalla società.

LE PAROLE DI STROPPA:

Il tecnico del Crotone Stroppa, nelle interviste post Crotone-Milan, invece come più volte dichiarato nel precampionato conferma che la sua squadra non ha potuto prepararsi adeguatamente, con la fase di preparazione alla nuova stagione effettuata con una rosa a ranghi ridottissimi.

Riguardo alla partita di oggi il tecnico ha detto: “Giocare contro il milan non è semplice, continuiamo a lavorare e continuiamo ad inserire i nuovi. A noi ci manca il precampionato con tutti i giocatori a disposizioni. Ci prendiamo queste partite per amalgamare i nuovi innesti e prendere confidenza con la categoria. Non è il Milan che dobbiamo guardare per il nostro campionato. Nel precampionato ero preoccupato perché eravamo in 12.. Il nostro precampionato sono queste partite, sarà proibitivo, dobbiamo crescere e limitare i danni nelle prime gare”.

Il tecnico dei crotonesi si aspetta qualche nuovo arrivo, per completare la rosa e renderla competitiva per lottare per la salvezza: “Dobbiamo completare la rosa, potevamo farlo prima, ma il mercato è stato così. Domenica ci aspetta una gara importante poi dopo la sosta mi aspetto di avere tutti a disposizione”.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20