Nascela NBA

Lowry schianta i Lakers, George trascina i Clippers, Miami vince contro Denver. Tonfo dei Sixers contro Indiana, OKC batte Utah

Toronto Raptors-Los Angeles Lakers: 107-92

Tonfo dei Los Angeles Lakers contro i campioni in carica dei Toronto Raptors. Lowry schianta i Lakers con una prestazione da 33 punti, 14 rimbalzi e 6 assist, e trascina i canadesi al 47esimo successo stagionale

Dopo un primo tempo equilibrato (Raptors avanti 23-21 nel primo quarto, Lakers che chiudono il gap nel secondo grazie ad un parziale da 23-18), i detentori dell’anello dilagano nei due quarti finali. Prima trascinati da Lowry nel terzo parziale (12 punti in 8 minuti), e nel finale con i 12 punti di OG Anunoby

Kyle Lowry è l’MVP del match. Il 7 dei Raptors va in doppia doppia (33 punti, 14 rimbalzi e 6 assist) così come Fred Van Vleet (13 punti e 11 rimbalzi). Delude Anthony Davis, che si ferma a 14 punti, mentre Lebron James pur andando in doppia doppia (20 punti e 10 assist) non riesce a portare i Lakers alla vittoria

Los Angeles Clippers-New Orleans Pelicans: 126-103

Match senza storia tra Los Angeles Clippers e New Orleans Pelicans. I californiani dilagano già nel primo quarto (37-25) con Paul George e Kawhi Leonard che ne piazzano entrambi 9 nei primi 12 minuti

Non va meglio ai Pelicans nel secondo parziale, che termina 40-20 a favore dei rossoblu, con protagonista Reggie Jackson (10 punti in 9 minuti). Solo nel finale, dopo un terzo quarto sempre a favore dei Clippers (26-21), i Pelicans riescono a rientrare in partita (37-23) ma solo per ridurre i danni di una partita a senso unico

Paul George e Kawhi Leonard sono i trascinatori dei californiani. L’ex Indiana Pacers segna 28 punti contro New Orleans, mentre l’ex Spurs e Raptors si ferma a quota 24. Deludono Zion Williamson (7 punti) e Brandon Ingram (14 punti)

Le altre partite

Gli Oklahoma City Thunder superano 110-94 gli Utah Jazz grazie ai 16 punti e 11 rimbalzi di Steven Adams. Miami batte nettamente Denver (125-105) con i 44 punti complessivi di Jimmy Butler e Edrice Adebayo. Tonfo dei Sixers contro Indiana (127-121)

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20