fbpx
Dicembre2 , 2021

NFL – Russell Wilson: “Sono frustrato”

Related

Immobile e Pedro: due garanzie per la Lazio

Immobile e Pedro sono le due garanzie di Maurizio...

Juventus vs Genoa (probabili formazioni e Tv)

Gara valida per la sedicesima giornata della Serie A...

Alessandria Cittadella (probabili formazioni e TV)

Gara valida per la sedicesima giornata della Serie B...

Lecce vs Reggina: in tv e formazioni

Lecce vs Reggina è una delle partite in programma...

Cosenza vs Cremonese (probabili formazioni e Tv)

Gara valida per la sedicesima giornata della Serie B...

Share

Seattle è tornata a vincere il titolo di NFC West e si è qualificata al terzo posto, nel tabellone dei playoff di NFC. Il percorso dei Seahawks è terminato nel Wild Card Round, in seguito alla sfida persa per 30-20, contro i rivali dei Los Angeles Rams. In quella partita, l’attacco di Seattle non ha brillato particolarmente, facendosi sovrastare dalla difesa avversaria. A proposito del reparto offensivo dei Seahawks, ha parlato il quarterback Russell Wilson a ESPN.com.

Qual’è il motivo della frustrazione di Russell Wilson?

Le prestazioni dell’attacco di Seattle, dopo un buon avvio di stagione, sono notevolmente peggiorate nel corso della regular season. Questo ha portato all’eliminazione nel Wild Card Game contro i Rams, una partita in cui Russell Wilson ha completato 11 lanci su 27 per 174 yard, ha messo a segno 2 touchdown passes e subito un intercetto. Non sono queste statistiche, però, a preoccupare il quarterback di Seattle, che si è detto frustrato per il numero di sacks subiti in carriera.

Sono frustrato” – ha rivelato Wilson a ESPN.com – “perché vengo placcato troppo spesso. Sono stato placcato quasi 400 volte. Dobbiamo trovare un modo per migliorare e anche io devo trovarlo. Sto guardando avanti e sto pensando a cosa vorrei essere in grado di migliorare, sia dal punto di vista offensivo sia difensivo. Sono grato per tutto il tempo che ho speso a lavorare su questo. Amo questo gioco e sono qui per vincere i campionati“.

Quest’anno, Wilson ha subito 47 sacks per un totale di 301 yard perse. Con le sue parole, il Walter Payton Man of the Year 2020 ha lanciato un chiaro messaggio; alla linea offensiva servono dei miglioramenti.

Fiducia nella franchigia

Nella sua intervista, Wilson ha aggiunto:

Ho sempre dato fiducia ai Seahawks, che hanno cercato di fare il possibile per continuare a vincere. Una parte di questo lavoro dovrebbe riguardare la protezione e dettagli come questo“.

Seattle ha davanti a se una free agency, che si aprirà a marzo, e un draft 2021, per soddisfare la richiesta del proprio quarterback e coinvolgerlo nel processo di scelta di nuovi uomini per la linea offensiva.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20