La 29a giornata della Serie B vedrà andare il match attesissimo fra Pescara – Juve Stabia. 20/06 vedremo tornare in campo la serie cadetta. I padroni di casa arrivano al match, dopo aver totalizzato tre punti in quattro partite, prima dello stop. La Juve Stabia si presenta alla gara dopo aver totalizzato quattro punti in altrettante partite. Ovviamente lo scontro è tanto atteso anche perché si sfidano rispettivamente la quattordicesima in classifica e la tredicesima.

La situazione prima di Pescara – Juve Stabia

Pescara

La squadra di Nicola Legrottaglie, puntava chiaramente ad un posto migliore. Infatti gli obiettivi erano quelli di puntare ai play-off. Vedremo se la pausa forzata ha fatto bene alla squadra di Pescara. La classifica a questo punto della stagione vede “i delfini” in posizione numero 14 con 35 punti conquistati. Ricominciare la stagione con un altro passo è ovviamente l’obiettivo. La Juve Stabia potrebbe essere l’avversario perfetto come primo test. Una vittoria nel match Pescara – Juve Stabia da parte dei padroni di casa sarebbe il modo migliore per incominciare una possibile (ma difficile) scalata verso i play-off.

Pescara - Juve Stabia
Pescara

L’osservato speciale è ovviamente Cristian Galano. L’esterno offensivo del Pescara nelle ultime quattro partite ha segnato un gol e distribuito un assist. Nelle ultime due partite dove Galano non ha segnato, sono finite senza reti per il Pescara 2 – 0 contro lo Spezia e 4 – 0 contro il Benevento. Vedremo quindi se l’attaccante sarà in forma per colpire con il suo mancino vellutato.

Juve Stabia

I padroni di casa dopo un inizio disastroso sono riusciti ad aggiustare il tiro. Infatti dati come per spacciati si ritrovano adesso alla posizione numero 13. Sono a nove punti dalla retrocessione diretta e a quattro punti dai play-out. Un risultato del tutto inaspettato per la formazione di Castellammare di Stabia. Vedremo se i gialloblu, riusciranno anche dopo lo stop ha tenere il buon ritmo di quattro punti in altrettante partite.

Pescara - Juve Stabiua
Juve Stabia – Empoli, Francesco Forte

Il bomber dei gialloblu, Francesco Forte sarà lui l’uomo chiave di questo match. La sua stazza fisica ed il suo ottimo rendimento lo rendono il pericolo numero uno per la retroguardia avversaria. Nelle ultime quattro partite della Juve Stabia, ha giocato tre volte segnando in due occasioni. Fabio Caserta ovviamente cercherà di far rendere al meglio il suo fulcro del gioco. Vi invito a leggere dell’ultima partita della Juve Stabia, qui.

Probabili formazioni

JUVE STABIA (4-2-3-1): Branduani/Russo; Vitiello, Troest, Tonucci, Ricci; Calo’/Addae, Calvano; Melara, Carlini, Canotto; Forte. Allenatore: Caserta.

PESCARA (4-3-2-1): Kastrati; Masciangelo, Scognamiglio, Bettella, Ciofani; Memushaj, Palmiero, Busellato; Galano, Machin; Borrelli. Allenatore: Legrottaglie.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20