Partita spettacolare e bellissima fino alla fine, con Rapid Vienna e Molde che se le sono suonate per 90 minuti, alla ricerca della qualificazione. Il risultato finale, Rapid Vienna-Molde 2-2, premia gli ospiti, che con questo pareggio si qualificano ai sedicesimi di finale di Europa League.

IMPRESA MOLDE O PASTICCIO RAPID?

Il 2-2 finale è stato davvero spettacolare, con gli ospiti che hanno avuto la capacità di segnare ben due reti in trasferta agli avversari, troppo distratti e imprecisi in fase difensiva.

LE FORMAZIONI DELLE DUE SQUADRE

RAPID VIENNA (4-2-3-1): Gartier; Stojkovic, Hofmann, Barac, Uklmann; Grahovac, Ritzmaier (60° Ibrahimoglu); Schick, Knasmullner (46° Fountas), Arase(46° Demir); Kara (75° Kitagawa). All. Kuhbauer.
MOLDE (4-5-1): Linde; Risa, Sinyan, Gregersen, Pedersen; Hestad (43° Knudtzon), Aursnes, Ellingsen, Wolff Eikrem (58° Hussain), Brynhildsen (58° Omoijuanfo); James (85° Wingo). All. Moe.

LA PARTITA

PRIMO TEMPO

Gara da dentro o fuori, con il Rapid che deve battere il Molde per qualificarsi ai sedicesimi di finale.

L’avvio di partita però è favorevole agli ospiti, che dopo 12 minuti si portano in vantaggio. L’autore del pesantissimo gol è Eikrem, che con una bellissima azione personale si libera per il tiro e infila il pallone in fondo al sacco! Rapid Vienna-Molde 0-1 e norvegesi che avvicinano la qualificazione!

Eikrem porta subito avanti il Molde!

I padroni di casa reagiscono, alla ricerca del gol del pareggio che riaprirebbe il discorso qualificazione. Al 30° ci prova Schick, ma il suo tentativo termina sul fondo. Al 37° è il turno di Ritzmaier, ma Linde si oppone alla grande, negando il gol al Rapid.

Quando il primo tempo stava per concludersi, al 43°, ecco però il gol del pareggio degli austriaci! Grande azione dei padroni di casa con Schick che serve Ritzmaier; conclusione forte e precisa che non lascia scampo al portiere avversario! Rapid Vienna-Molde 1-1 e ora è tutto riaperto.

Primo tempo che si conclude dunque in parità, con la seconda frazione di gara che promette battaglia!

Rapid Vienna-Molde 1-1, questo il risultato della prima frazione di gara.

SECONDO TEMPO

Pronti via e il Molde si riporta in vantaggio! Assist perfetto di Aurses che pesca in area Eikrem; gran controllo del bomber che infila la sfera in rete, realizzando una splendida doppietta.

Doppietta di Eikrem e punteggio che diventa Rapid Vienna-Molde 1-2.

Ci provano i padroni di casa al 53°, ma Linde compie un vero e proprio miracolo sul tiro di Fountas, salvando i suoi. Pochi minuti dopo Brynhildsen sfiora il palo per il Molde, rischiando di chiudere definitivamente la contesa.

Il Molde inizia a cercare di far scorrere l’orologio, rallentando il gioco per mantenere il prezioso vantaggio. Il Rapid ci prova 83° con Kitagawa, ma Linde ancora una volta salva i suoi. Al 90° i padroni di casa provano il ribaltone finale, trovando il pareggio con Ibrahimoglu, che realizza un vero e proprio eurogol infilando il pallone sotto l’incrocio alla sinistra del portiere avversario.

Rapid Vienna-Molde 2-2, Ibrahimoglu la pareggio al 90°.

Nel recupero il Molde tiene botta e mantiene il preziosissimo pareggio che porta i norvegesi ai sedicesimi di finale di Europa League!

IL TABELLINO DELLA GARA

RISULTATO: Rapid Vienna-Molde 2-2.

MARCATORI: 12° e 46° Eikrem (M), 43° Ritzmaier (R), 90° Ibrahimoglu (R).

AMMONITI: Barac (R), Risa (M), Sinyan (M), Aursnes (M), Sotjkovic (R), Fountas (R).

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20