Giovedì 15 aprile 2021 alle 21.00 all’Olimpico si disputerà Roma-Ajax, gara di ritorno dei quarti di finale di Europa League. All’andata i giallorossi si sono imposti per 2 a 1 alla Johan Crujiff Arena, grazie alle reti di Pellegrini e Ibanez.

Come arrivano le due squadre?

I giallorossi, dopo il successo dell’andata, passerebbero il turno anche in caso di sconfitta per 1 a 0. In caso di 2 a 1 invece ci saranno supplementari e nel caso i calci di rigore. Con una sconfitta con 2 o più gol di scarto passerebbero invece gli olandesi. Nell’ultima giornata di campionato la squadra di Fonseca ha battuto 1 a 0 il Bologna in casa, in una gara molto sofferta, grazie alla rete decisiva di Borja Mayoral. Tre punti preziosi per non perdere ulteriore terreno in classifica, dove la Roma occupa la settima posizione a quota 54 punti, a -1 dalla Lazio e a -5 dal Napoli.

L’Ajax nella scorsa giornata di campionato ha superato per 1 a 0 in trasferta l’RKC, grazie al gol di Haller al 14′ minuto di gioco. La squadra di ten Hag domina l’Eredivisie con 72 punti, a +11 su PSV Eindhoven e AZ.

I precedenti

C’è solo un precedente in Champions League tra Roma e Ajax e risale alla seconda fase a gironi 2002/2003. In quell’occasione l’Ajax di Koeman trionfò in casa per 2 a 1, mentre all’Olimpico le due squadre pareggiarono 1 a 1. A passare il turno furono dunque gli olandesi.

Le probabili formazioni di Roma-Ajax

Fonseca dovrà fare a meno di Spinazzola, infortunatosi proprio nel match di andata, di Smalling e dello squalificato Bruno Peres. Dal primo minuto ritroverà però Mkhitaryan e Karsdorp, out per squalifica nella gara di andata. In porta spazio a Pau Lopez, primo portiere giallorosso a parare un rigore in Europa League, e difesa a 3 con Cristante, Mancini e Ibanez. A centrocampo agirà la coppia Diawara-Veretout con Calafiori a sinistra e Karsdorp a destra. Davanti Pellegrini e Mkhitaryan sosterranno l’unica punta Edin Dzeko.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Veretout, Diawara, Calafiori; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko.

Allenatore: Paulo Fonseca

L’allenatore dell’Ajax ten Hag dovrebbe invece confermare l’11 dell’andata, ad eccezione di Rensch, out per squalifica.

AJAX (4-3-3): Scherpen; Klaiber, Timber, Martinez, Tagliafico; Klassen, Alvarez, Gravenberch; Antony, Tadic, Neres.

Allenatore: Erik ten Hag

Dove vedere Roma-Ajax?

La gara di ritorno dei quarti di finale di Europa League Roma-Ajax sarà trasmessa in diretta tv esclusiva giovedì 15 aprile 2021 alle 21.00 su Sky Sport Uno (canali 201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre) e su Sky Sport (canale 252 del satellite). Il match sarà visibile anche in streaming tramite le applicazioni SkyGo e NowTv.


Ajax-Roma 1-2: i giallorossi espugnano la Cruijff Arena


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20