Ramirez di testa su assist di Rigoni salva la Sampdoria al 92°; Sampdoria-Lecce 1-1.

Ieri sera allo stadio Marassi di Genova è andata in scena Sampdoria-Lecce, gara valida per la 10a giornata di Serie A. La partita è stata vivace e piena di occasioni ed emozioni ed è terminata con un 1-1 che serve ad entrambe per muovere la classifica ma che non accontenta nessuna delle due perché ad entrambe servivano i 3 punti visto che si trattava di uno scontro diretto.

FORMAZIONI:

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Depaoli, Ferrari, Colley, Murru; Barreto (46° Ramirez), Ekdal, Vieira; Bertolacci (66° Leris); Bonazzoli (66° Rigoni), Quagliarella. A disposizione: Falcone, Avogadri, Augello, Chabot, Jankto, Caprari, Murillo, Gabbiadini, Bereszynski. Allenatore: Ranieri.

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Meccariello (86° Rispoli), Lucioni, Rossettini, Dell’Orco; Tabanelli, Petriccione, Tachtsidis; Shakhov (69° Mancosu); Falco, Lapadula (69° Babacar). A disposizione: Vigorito, Riccardi, Vera, Dumancic, Dubickas, Calderoni, La Mantia, Rimoli, Imbula. Allenatore: Liverani.

LA PARTITA:

PRIMO TEMPO:

Dopo un inizio di gara equilibrato in cui le due squadre si studiano e cercano di cogliere possibili spazi nella difesa avversaria a portarsi in vantaggio sono gli ospiti; al 8° minuto di gara è infatti Lapadula, su invito di Shakhov a realizzare con un rasoterra che si infila in rete sulla destra la rete del vantaggio per i pugliesi! Sampdoria-Lecce 0-1 e ospiti subito avanti.

Lapadula torna al gol in Serie A e porta momentaneamente in vantaggio il Lecce; Sampdoria-Lecce 0-1

La Sampdoria non ci sta ma prima della mezz’ora non riesce a creare occasioni particolarmente pericolose per impensierire l’attenta difesa del Lecce.

Prima grande occasione per i padroni di casa al minuto 37, quando Bonazzoli calcia forte dalla distanza, ma trova l’ottima risposta di Gabriel che respinge la sfera in calcio d’angolo.

Ancora Bonazzoli al 41°; questa volta la sfera gli arriva in area, circa all’altezza del dischetto, la conclusione è forte e precisa ma Gabriel si supera ancora e nega nuovamente il pari alla Samp.

Nel recupero del primo tempo succede di tutto! Prima al 46° Falco colpisce una clamorosa traversa, poi Ferrari viene espulso per fallo di mano in area e viene assegnato un rigore al Lecce; dopo consulto col VAR l’arbitro annulla la sua decisione e toglie sia espulsione che rigore, salvando la Sampdoria che avrebbe avuto altrimenti un secondo tempo da incubo.

Dunque la prima frazione di gara si chiude col punteggio di Sampdoria-Lecce 0-1, ma con davvero tante emozioni e occasioni, da una parte e dall’altra.

SECONDO TEMPO:

Ranieri nell’intervallo inserisce immediatamente Ramirez per Barreto, per rendere più offensiva la sua Sampdoria.

Tra cambi e ammonizioni non succede gran che nella ripresa, ma il nervosismo in campo aumenta sempre di più, con l’aumentare della stanchezza e della pressione per l’importanza della partita.

Al 72° viene espulso per doppia ammonizione Tachtsidis che lascia in 10 il Lecce per gli ultimi 20 minuti di fuoco; saranno ben 7 i calciatori ammoniti a fine gara.

La Sampdoria ora ci crede più che mai e ci prova fino alla fine! All’82° Ramirez sfiora il gol con una conclusione potentissima, che però sfiora soltanto il palo sinistro; un minuto dopo ci prova anche Quagliarella, ma quanto sta per calciare a botta sicura viene chiuso da un grande intervento in scivolata di un difensore.

Quanto tutto sembrava finito, al 92°, Rigoni batte un calcio di punizione che arriva sulla testa di Ramirez; l’uruguaiano incorna benissimo di testa e trafigge Gabriel per il pareggio che fa esplodere Marassi! Sampdoria-Lecce 1-1 e gara che si conclude così in parità.

Ramirez al 92° regala di testa il pareggio ai blucerchiati; Sampdoria-Lecce 1-1.
Ramirez al 92° regala di testa il pareggio ai blucerchiati; Sampdoria-Lecce 1-1

Match che dunque finisce senza né vincitori né vinti, perché il Lecce vede sfumare i 3 punti nel recupero del secondo tempo e la Samp non sfrutta il fattore interno in questo scontro diretto fondamentale. Punto che comunque serve almeno a muovere la classifica di entrambe.

TABELLINO:

RISULTATO: Sampdoria-Lecce 1-1.

MARCATORI: 8° Lapadula; 92° Ramirez.

AMMONITI: Ekdal (S), Petriccione (L), Meccariello (L), Ferrari (S), Vieira (S), Depaoli (S).

ESPULSO: al 72° Tachtsidis (L).

ARTICOLI CORRELATI:

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20