fbpx
Ottobre21 , 2021

UFC 266: tutte le ultime novità

Related

Zenit-Juventus 0-1: Kulusevski avvicina i bianconeri agli ottavi

La truppa di Massimiliano Allegri mette a segno il...

La Lazio ha il re del centrocampo: Milinkovic

Milinkovic-Savic negli ultimi anni è diventato uno dei giocatori...

Sergio Garcia non ci sarà a Misano

Il Gran Premio di MotoGP di Misano è ormai...

Mainz 05 vs Augsburg: pronostico e possibili formazioni

Due squadre della Bundesliga posizionate nella metà inferiore della...

Share

UFC 266 è finalmente in arrivo. A distanza di quasi due mesi da UFC 265 che vide protagonisti del main event Derrick Lewis e Ciryl Gane, la UFC è pronta a tornare questo fine settimana con una grandiosa card numerata. Infatti l’evento non solo metterà in scena due ottimi match titolati ma vedrà in azione altrettanti grandissimi fighter ai vertici della promotion nonché l’atteso ritorno di Nick Diaz. Quest’oggi dunque, nel consueto appuntamento con UFC NEWS, andremo a vedere le ultime novità su UFC 266 nonché le più rilevanti notizie sui prossimi match in programma.

Perché UFC 266 è così spettacolare?

Come è noto ormai da tempo, potremo assistere alla grandiosa main card di UFC 266 nella notte tra sabato 25 e domenica 26 a partire dalle ore 4.00 su DAZN. Tuttavia a rendere l’evento ancora più eccezionale è l’alta qualità anche della preliminary card. Infatti gli abbonati a UFC FIGHT PASS potranno godere anche di una card preliminare altrettanto eccezionale con 4 ottimi match in scaletta. Innanzitutto nei pesi mosca femminili: la veterana Roxanne Modafferi (numero 9 del ranking) affronterà la brasiliana Taila Santos (numero 11 della divisione). Invece nei pesi massimi: Shamil Abdurakhimov (numero 7 della categoria) se la vedrà con Chris Daukaus (numero 10 della divisione). Eccezionale l’incontro nei pesi leggeri: Dan Hooker (numero 8 della categoria) affronterà l’ottimo Nasrat Haqparast (13-3). Infine nei pesi gallo: Marlon Moraes (numero 6 della divisione) sfiderà Merab Dvalishvili (numero 11 del ranking).

UFC 266: i match della main card

Tuttavia, nonostante una preliminary card di altissimo livello, è la main card a riservare i piatti forti fin dal primo incontro in scaletta. Infatti il primo match vedrà in azione la brasiliana Jessica Andrade (numero 1 dei pesi mosca femminili) contro la statunitense Cynthia Calvillo (numero 5 della divisione). Subito dopo sarà la volta dei pesi massimi: Curtis Blaydes (numero 4 della categoria) affronterà il pericolosissimo Jairzinho Rozenstruik (numero 6 del ranking).

Nick Diaz combatterà nei pesi medi

Ma il match più atteso della serata sarà probabilmente il terzo in scaletta. Infatti assisteremo al ritorno dopo oltre 6 anni di assenza del più grande dei fratelli Diaz. Infatti Nick Diaz, fighter amatissimo dai fan UFC di vecchia data, affronterà in un rematch (dopo ben 17 anni) Robbie Lawler. Questa volta però l’incontro non sarà nei pesi welter bensì nei pesi medi. Infatti novità degli ultimi giorni è proprio lo spostamento del match nella categoria superiore su espressa richiesta di Nick Diaz. Il motivo molto probabilmente è la difficoltà di “tagliare il peso” dopo tanti anni di assenza dai combattimenti. E proprio poco fa, in occasione della cerimonia del peso, i due fighter hanno fatto registrare rispettivamente: 185.5 libbre (Nick Diaz) e 184 libbre (Robbie Lawler).

I due match titolati

Co-main event: Valentina Shevchenko vs Lauren Murphy

È dunque giunto il momento di parlare dei due match titolati della serata. Entrambi definitivamente ufficiali dopo il weigh-in del pomeriggio. Infatti, per quanto riguarda il co-main event, che vedrà contrapposte la campionessa dei pesi mosca femminili Valentina Shevchenko e Lauren Murphy (numero 3 della divisione), le due fighter hanno fatto registrare rispettivamente 124 e 125 libbre. Dunque, pienamente rispettato il limite di peso valido per i match titolati nella categoria dei pesi mosca. Le due fighter sono apparse entrambe in ottima forma, ma nonostante l’indubbio valore della statunitense, i pronostici sono tutti dalla parte della dominante campionessa.

Main event: Alexander Volkankovski vs Brian Ortega

Molto più equilibrato è invece il main event della serata tra: il campione dei pesi piuma Alexander Volkanovski (144.5 libbre) e il numero 2 della divisione Brian Ortega (144 libbre). Match davvero molto interessante tra due fighter che hanno conosciuto la sconfitta una sola volta in carriera. Inoltre, incontro molto importante anche in ottica futura. Non è infatti un mistero come, l’ex campione dei pesi piuma Max Holloway, sia determinato più che mai a riconquistare la cintura. E a giudicare dalla prestazione (candidata a miglior performance dell’anno) messa in piedi contro il malcapitato Calvin Kattar non è difficile credere che nel 2022 la cintura possa ritornare nelle sue mani. Ma a questo punto la domanda è: sarà trilogia con Alexander Volkanovski o rematch con Brian Ortega? Questo fine settimana avremo l’attesa risposta.

Tutte le altre UFC NEWS

Concludiamo il nostro appuntamento settimanale andando a vedere le novità degli ultimi giorni sui prossimi e più rilevanti match in programma. Innanzitutto vanno segnalati due grandissimi match aggiunti all’ultima card numerata dell’anno. Infatti in occasione di UFC 269 dell’11 dicembre la UFC ha ufficializzato la chiusura della trilogia tra il campione dei pesi mosca Brandon Moreno e l’ex campione Deiveson Figueiredo. Inoltre sempre nella stessa card, dovrebbe tornare in azione l’asso del BJJ Ryan Hall (8-2) contro il più esperto Darrick Minner (26-12), per un grande match nella categoria pesi piuma. Altro incontro ufficializzato dalla promotion americana è invece quello nei pesi piuma femminili in occasione di UFC FIGHT NIGHT del 16 ottobre: Holly Holm (14-5) affronterà Norma Dumont (6-1). Infine da segnalare un ottimo incontro previsto nei pesi medi per UFC FIGHT NIGHT del 4 dicembre: Brendan Allen (17-4) se la vedrà con Brad Tavares (19-6).


Dustin Poirier all’assalto del titolo pesi leggeri


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20