George Kittle

Un rinnovo che, a San Francisco, si presagiva già di diversi giorni e che ha preso forma da diverse ore. I 49ers blindano George Kittle, con un nuovo contratto, che lo rende il TE più pagato della NFL.

NFL, UN ALTRO RINNOVO STELLARE

Tra controversie sulla presenza del pubblico agli stadi, nella prossima stagione, e su giocatori convinti e non di scendere in campo, le franchigie di NFL continuano a siglare estensioni da record. I campioni in carica dei Kansas City Chiefs si sono assicurati Patrick Mahomes per altri 10 anni e a cifre stellari, per poi fare lo stesso con Chris Jones e Travis Kelce. A Los Angeles, i Chargers hanno blindato Joey Bosa con un quinquennale da 135 milioni di dollari, di cui 78 garantiti alla firma, cifra record per un DE.

Nelle ultime ore, si sono mossi anche a San Francisco, con un contratto che assicura George Kittle ai 49ers per altri cinque anni. Il TE ha accettato la proposta di 75 milioni di dollari, diventando il più pagato nel suo ruolo. 40 milioni gli saranno garantiti, di cui 30 da subito e 18 di bonus alla firma.

I NUMERI DI KITTLE

I 49ers hanno certamente voluto sottolineare l’importanza che ha George Kittle nell’attacco di San Francisco. Il numero 85, con le sue 85 ricezioni e le sue 1.053 yard, è stato il migliore nella linea d’attacco guidata da Jimmy Garoppolo. Kittle, però, non è solo corsa e ricezioni, ma è fondamentale anche per i blocchi che porta, favorendo le giocate offensive di Garoppolo e compagni.

Quello del 26enne, è un percorso sempre più in crescendo in NFL. Arrivato al 5o round del draft 2017, Kittle, nel 2018, ha registrato 1.377 receiving yards, stabilendo un record per un TE. I numeri della sua carriera recitano 216 ricezioni, 12 touchdwon e quasi 3.000 yard.

Il fatto che sia uno dei migliori nel suo ruolo è confermato non soltanto dallle cifre del suo nuovo contratto, ma anche dalla sua scalata nella Top 100 di NFL. Dopo aver conquistato il 29o posto, nella classifica del 2019, quest’anno è salito al 7o, confermando la sua crescita e la sua importanza sul terreno di gioco.

TOP 5

Le nuove cifre stellari del contratto di Kittle, portano il numero 85 dei 49ers al primo posto della classifica dei TE più pagati nella lega, sia per il totale del contratto, sia per la media annuale.

Parlando di cifre totali, gli altri nomi della top five sono Travis Kelce, in virtù del suo rinnovo, Rob Gronkwoski, Zach Ertz e Austin Hooper. In quella per la media annuale, invece, compare sempre il nome di Kelce, con Hunter Henry, Austin Hooper e Kyle Rudolph, a pari merito con Gronk.

TOP FIVE CONTRATTI

  1. George Kittle (San Francisco 49ers) – 75.000.000,00;

2. Travis Kelce (Kansas City Chiefs) – 57.250.000,00;

3. Rob Gronkowski (Tampa Bay Buccaneers) – 54.400.000,00;

4. Zach Ertz (Philadelphia Eagles) – 42.500.000,00;

5. Austin Hooper (Cleveland Browns) – 42.000.000,00.

TOP FIVE MEDIA ANNUALE

  1. George Kittle (San Francisco 49ers) – 15.000.000,00;

2. Travis Kelce (Kansas City Chiefs) – 14.312.500,00;

3. Hunter Henry (Los Angeles Chargers) – 10.607.000,00;

4. Austin Hooper (Cleveland Browns) – 10.500.000,00;

5. Kyle Rudolph (Minnesota Vikings) e Rob Gronkowski (Tampa Bay Buccaneers) – 9.000.000,00.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20