Credit: @laura_sanko su Instagram

Laura Sanko è uno dei nuovi volti della UFC, arrivata al successo quando il colosso delle MMA internazionali si è unito lo scorso anno con ESPN. Il suo carisma, la sua presenza e la sua capacità di fare domande mai banali ai fighter l’hanno resa già uno dei pilastri del team di reporters che ruotano attorno all’ottagono più famoso al mondo.

Non a caso è di oggi, la notizia che il presidente dell’Ultimate Fighting Championship Dana White abbia intenzione di rompere un taboo che dura da anni nel mondo delle MMA. Ovvero Dana non ha nascosto che il futuro di Laura sarà quello di affiancare i commentatori e gli esperti tecnici a bordo gabbia. Un traguardo davvero importante per una donna, in un mondo come quello delle MMA di stampo fortemente maschilista.

Laura Sanko - Reporter per ESPN
Laura Sanko durante uno degli ultimi eventi UFC Credit: @laura_sanko su Instagram

Chi è Laura Sanko?

Laura oggi è una reporter di ESPN di 38 anni con un passato nelle arti marziali miste. Infatti la Sanko ha combattuto per molto tempo a livello amatoriale con un record di quattro vittorie e solo una sconfitta, tra il Kansas e l’Illinois. Come se non bastasse ha anche combattuto a livello professionale nell’organizzazione di MMA femminile Invicta battendo nel 2013, Cassie Robb.

Da quando nel 2016, è entrata a far parte del gruppo Zuffa che gestisce la UFC, con quasi 150 mila follower su Instagram e un passato da fighter Laura è riuscita a diventare sempre più importante per il team di reporter che seguono gli eventi della UFC in giro per il mondo.

Un futuro da commentatrice a bordo ottagono…

Dana White è stato chiaro, Laura sta crescendo e al momento opportuno affiancherà mostri sacri delle MMA come Daniel Cormier e Joe Rogan in cabina di commento. La UFC vuole in questo modo sfatare, rompere una tradizione che vede le MMA come uno sport esclusivo per uomini. Mettendo in prima linea, a poca distanza dagli atleti una donna che merita, tanto quanto gli altri commentatori, di essere lì a descrivere le performance dei più noti combattenti al mondo.

Laura nonostante si sia detta lusingata e felice delle dichiarazioni di Dana White, ha affermato di non avere fretta, vuole imparare ancora e lavorare duro. La Sanko è consapevole che questo sta diventando un obiettivo alla sua portata, sempre più vicino. Sa di essere in potenza un vero e proprio apripista di un nuovo modo di interpretare le MMA e renderle così, sempre più accessibili al genere femminile.


Le ultime notizie della UFC

UFC Fight Night 180 – Brian Ortega è fantastico!

UFC il meglio di Settembre


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20