Teddy Bridgewater

Con l’arrivo di Sam Darnold a Charlotte, il futuro di Teddy Bridgewater si fa molto incerto. I Carolina Panthers potrebbero scegliere di risistemare il suo contratto e tenerlo in rosa, nel ruolo di vice dell’ex New York Jets, o decidere di lasciarlo partire. Dopo appena una stagione, il quarterback classe 1992 potrebbe quindi lasciare Charlotte e cercare fortuna in un’altra franchigia. Ecco quali potrebbero essere tre destinazioni possibili per Bridgewater.

Quali sono le possibili destinazioni per Teddy Bridgewater?

Dopo una stagione non particolarmente brillante, Teddy Bridgewater potrebbe ritrovare la giusta condizione a Houston, Washington o Chicago.

Texans

In caso di partenza di Deshaun Watson, i Texans potrebbero rivelarsi la migliore soluzione per il quarterback dei Panthers. Nella franchigia del Texas, il classe 1992 avrebbe più probabilità di scendere in campo come titolare e giocare un altro anno da starter.

Bears

Chicago, al momento, può contare sulla presenza di Nick Foles e sul nuovo acquisto Andy Dalton. Entrambi non sono più giovanissimi e Dalton, a Dallas, non è sembrato all’altezza di sostituire l’infortunato Dak Prescott. I Bears potrebbero quindi puntare su Bridgewater per avere un’altra alternativa valida alla guida dell’attacco.

Football Team

Washington, non ancora sicura del futuro di Alex Smith e del reale valore di Taylor Henicke, ha voluto puntare sul braccio ancora forte di Ryan Fitzpatrick. L’ex Miami Dolphins è una soluzione temporanea, ma, nonostante Ron Rivera abbia già dichiarato che ci sarà competizione per il ruolo di titolare, parte come favorito per essere il QB 1 del Football Team. In questa competizione potrebbe entrare anche Bridgewater, anche se le possibilità di partire come starter sembrano inferiori rispetto a quelle che avrebbe a Chicago o Houston.

Leggi anche: Sam Darnold passa ai Carolina Panthers.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20