fbpx
Ottobre16 , 2021

NFL, Week 15 – I Bills battono i Broncos e si riprendono la AFC East

Related

Scintille all’Olimpico: 3-1 tra Lazio e Inter

Si sono viste vere e proprie scintille all'Olimpico. La...

Rally Spagna: Neuville allunga nella seconda giornata

La seconda giornata del Rally di Spagna è nel...

Cosenza- Frosinone 1-1: pareggio combattuto per i ciociari

Oggi 16 Ottobre 2021 nello Stadio San Vito alle...

SBK Argentina: Redding beffa Toprak in Superpole

Toprak Razgatlioglu ha fatto il bello ed il cattivo...

Mattia Casadei esordirà in Moto2 a Misano

Il Gran Premio di Misano è una delle tappe...

Share

La Week 15 riprende con le partite del sabato e della domenica notte, 10.30 e 2:00 ora italiana. A Denver, i Buffalo Bills infliggono una sonora sconfitta ai Broncos e centrano i playoff, oltre a uno storico titolo di divisione. Nell’altra partita in programma, i Green Bay Packers continuano a ribadire il proprio dominio in NFC. La vittoria contro i Panthers, vede salire la squadra di coach LaFleur a quota 11-3 ed elimina definitivamente la franchigia di Charlotte dalla corsa alla post season.

Bills-Broncos: da quanto tempo Buffalo non vinceva la divisione?

La AFC East, nel corso della pre season 2020, ha subito dei cambiamenti radicali. Con la partenza di Tom Brady, in direzione di Tampa, si cominciava a pensare che gli equilibri della divisione sarebbero potuti cambiare. In molti hanno sostenuto, che questo dovesse essere l’anno in cui Buffalo, dopo l’ottima stagione passata, si sarebbe rivelata la prima forza della AFC East. Così è stato, perché, con la vittoria di Denver, la squadra allenata da Sean McDermott ha interrotto il monopolio dei New England Patriots, che durava dal 2009. Per la prima volta dal 1995, i Bills sono i campioni della propria divisione.

Bills-Broncos 48-19

Buffalo domina la partita fin dall’inizio. Denver accenna la reazione soltanto nel secondo quarto, quando riesce a mettere a segno 13 punti. Al rientro dalla pausa, i Bills sono avanti per 21-13 e, nella seconda frazione di gara, ribadiscono la loro superiorità in campo. L’attacco di McDermott segna altri 17 punti, nel terzo quarto, per poi piazzarne 10, negli ultimi 15 minuti di partita, e archiviare la pratica Broncos con un netto 48-19.

La vittoria di Buffalo porta, ancora una volta, la firma di Josh Allen. Alla stagione della sua definitiva consacrazione, il quarterback gioca un’altra partita da più di 300 passing yards, serve due touchdown passes e ne conquista due in corsa. È altrettanto fondamentale il contributo di Stefon Diggs. Il wide receiver ex Vikings non trova il touchdown, ma riceve per 147 yard, confermandosi il bersaglio principale dei lanci di Allen. Grazie alla prestazione, contro Denver, Diggs rimane il leader in yard ricevute, guidando la classifica con 1.314 receiving yards.

Bills-Broncos, altra grande prestazione di Allen.

Panthers-Packers 16-24

Nel primo tempo, sembra tutto facile per Green Bay. I Packers mettono segno 21 punti, grazie ai due rushing touchdown di Aaron Rodgers e Aaron Jones e a quello segnato da Robert Tonyan. Carolina non sembra essere in partita e segna soltanto un field gol, nella prima metà di gara.

Al rientro dalla pausa, l’attacco dei Packers fatica a passare tra le serrate maglie della difesa dei Panthers. Gli uomini di Matt Ruhle passano al contrattacco e riducono il passivo, con il rushing touchdown segnato da Teddy Bridgewater. La retroguardia di Green Bay resiste e concede soltanto altri sei punti agli avversari. Con il risultato finale di 16-24, la squadra di coach LaFleur conquista l’undicesima vittoria del 2020.

Leggi anche: NFL, le partite della Week 15.

Leggi anche: NFL, Week 15 – Chargers-Raiders.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20