L’ultimo posticipo della 31º giornata del campionato di Serie A prevede il match tra Verona e Inter. Gli scaligeri possono ancora ambire alla conquista dell’ultimo posto utile per disputare i preliminari della prossima Europa League, anche se l’ultima sconfitta li ha un pò allontanati dal sogno europeo.

I nerazzurri, con lo scudetto ormai irraggiungibile, devono cercare di blindare il terzo posto. Con le concorrenti alla Champions League, Roma e Napoli, lontane 16 punti, la vera minaccia è l’Atalanta. I Bergamaschi sono ad un solo punto dai nerazzurri..

Schieramento Verona

Il Verona, ottavo in classifica con 42 punti, ha ampiamente raggiunto l’obiettivo salvezza e ora punta il Milan a 4 punti per un posto in Europa League. I rossoneri sono impegnati a San Siro contro la Juventus capolista. Un’ottima occasione per accorciare le distanze.

Juric schiererà il solito 3-4-2-1 con Silvestri tra i pali e Rrahmani, Kumbulla, Gunter a comporre il trio difensivo. A centrocampo Faraoni e Lazovic supporteranno sulle fasce il lavoro in regia di Veloso e Pessina. Zaccagni agirà dietro le due punte Verre e Di Carmine.

Schieramento Inter

L’Inter arriva dalla brutta sconfitta subita nell’ultimo turno contro il Bologna e ha abbandonato le residue speranze di rimonta sulla Juventus nella lotta al titolo. Con i bianconeri a 11 punti e le quinte a 16 punti di lunghezza, l’Inter potrebbe far rifiatare i titolari in vista dell’Europa League. 

Non sembra pensarla così Conte che vuole difendere quantomeno il terzo posto. Ecco allora che vedremo il classico 3-4-2-1 con Handanovic difeso da Godin, de Vrij  e Skriniar. A centrocampo confermato Brozovic affiancato da uno tra Gagliardini e Barella. Sulle fasce insostituibili Young e Candreva. Eriksen supporterà le azioni di attacco dietro a Lukaku e Martinez, con quest’ultimo insidiato da Sanchez.

Le probabili formazioni

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Pessina, Veloso, Lazovic; Zaccagni, Verre; Di Carmine. All. Ivan Juric.

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; Candreva, Brozovic, Gagliardini, Young; Eriksen; Lukaku, Lautaro. All. Antonio Conte.

Dove vedere il match

La partita Verona-Inter verrà disputata giovedì 9 luglio alle ore 21,45 allo stadio Marcantonio Bentegodi di Verona, sempre a porte chiuse. Il match sarà trasmesso in diretta ed in esclusiva sui canale Sky Sport Serie A (canale 202 e 241 del satellite) e Sky Calcio Uno (canale 251 del satellite). Sarà visibile anche in streaming per gli abbonati sulle piattaforme Sky Go e Now TV.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20