fbpx
Settembre18 , 2021

NFL – Pillole di Conference Championship 2020-2021

Related

Sassuolo-Torino- 0-1: i granata vincono in extremis

Oggi 17 Settembre 2021 nello Stadio Mapei alle ore...

Paris Saint-Germain vs Lione: pronostico e probabili formazioni

Cercando di mantenere il proprio inizio al 100% per...

Aston Villa vs Everton: pronostico e possibili formazioni

L'Everton spera di mantenere il trend del suo rapido...

Como-Frosinone- 0-2: i ciociari sbancano al Sinigaglia

Oggi 17 Settembre 2021 nello Stadio Giusppe Sinigaglia alle...

Share

La stagione 2020-2021 di NFL sta per volgere al termine. Mentre la maggior parte delle società comincia a preparare le mosse per la off season e il draft 2021, le ultime quattro squadre rimaste in corsa si sono battute nei Conference Championship di AFC e NFC. Da questi due match, sono usciti i nomi delle due franchigie, che andranno a giocarsi l’appuntamento più importante della stagione. I Chiefs giocano per difendere il titolo e per vincere il secondo Super Bowl in due stagioni. I Buccaneers, sotto la guida di un Tom Brady capace di conquistare anche la NFC, rivogliono un Vince Lombardi, che manca in bacheca dalla stagione 2002.

Conference Championship: è stata davvero una sconfitta?

La stagione dei Bills si chiude a un passo dal traguardo più importante. Buffalo arriva vicinissima al Super Bowl, al termine di una stagione in cui si è ripresa la AFC East e ha migliorato il suo percorso nei playoff. La squadra di Sean McDermott ha pienamente rispettato le aspettative di inizio stagione, che la vedevano come la nuova leader di divisione, visti i molti cambiamenti successi in New England. I Bills hanno saputo fare anche di più, piazzandosi tra le teste di serie della AFC, nei playoff, e arrivando in post season con uno dei migliori score della lega.

Nel Wild Card Game, Buffalo dimostra di saper soffrire e batte Indianapolis, per poi limitare al meglio l’attacco dei Ravens, durante il Divisional Playoff. Kansas City è un ostacolo ancora troppo grande da superare, ma i Bills possono chiudere la stagione consapevoli di aver fatto un grande percorso e di aver reso orgogliosi i propri tifosi.

Conference Championship, i Bills ringraziano i loro tifosi dopo la sconfitta contro i Chiefs

Un Super Bowl che continua a sfuggire

I Packers arrivano ancora una volta a un passo dal Super Bowl e, ancora una volta, inciampano nel Conference Championship. Dalla conquista del Super Bowl XLV, nel 2010, l’NFC Championship sembra essere diventato stregato per Green Bay. Dopo aver perso contro Seattle nel 2014, contro Atlanta nel 2016 e contro San Francisco nella passata stagione, quest’anno hanno ceduto il passo ai Buccaneers.

Green Bay si porta a casa parecchi rimpianti, soprattutto per non aver sfruttato l’inerzia del secondo tempo contro Tampa. La difesa è riuscita a limitare Brady e l’attacco, tenendo i Packers in partita. Aaron Rodgers e compagni, però, non hanno saputo sfruttare il momento e i tre intercetti portati dalla secondaria, continuando a collassare sotto la pressione della retroguardia dei Bucs.

Conference Championship: Brady conquista la NFC

Dopo anni di dominio in AFC, Tom Brady conquista la National Football Conference, alla sua prima stagione con i Buccaneers. L’arrivo dell’ex Patriots ha avuto un notevole impatto sui Bucs, che, dopo aver ritrovato l’accesso ai playoff, centrano anche l’obiettivo Super Bowl. Per la franchigia di Tampa si tratta della prima apparizione alla finalissima, dopo la stagione 2002. Bruce Arians, nella partita più importante dell’anno, potrà contare sul quarterback attualmente più esperto in appuntamenti come questi. Con quello di quest’anno, infatti, Brady raggiunge quota 10 presenze al Super Bowl, in 20 stagioni da professionista.

Kansas City fa il bis

Il terzo AFC Conference casalingo porta ai Chiefs la conquista del secondo accesso consecutivo al Super Bowl. Kansas City si riprende da un inizio di settimana difficile, in cui la presenza in campo di Patrick Mahomes sembrava in dubbio. Mahomes recupera e, contro i Bills, dimostra di essere tornato in ottima forma. Il secondo quarto della squadra di Andy Reid è devastante per Buffalo, che passa da una situazione di vantaggio a essere sotto per 9-21. Nel secondo tempo, Kansas City prosegue il buon lavoro svolto nella prima metà di gara e si guadagna il biglietto per Tampa. I campioni in carica hanno l’occasione di difendere il titolo conquistato l’anno scorso.

Leggi anche: NFL, Divisional Playoff 2020-2021 – Buccaneers e Chiefs vincono e vanno al Super Bowl.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20