fbpx
HomeAltri SportUFC: cambia il main...

UFC: cambia il main event del 17 luglio

UFC NEWS: cambia il main event della card del 17 luglio. I pesi leggeri saranno i nuovi headliner dell’evento principale. Tuttavia un protagonista d’eccellenza sarà anche Khabib Nurmagomedov. Infatti l’ex campione del mondo farà il suo esordio in un main event UFC nella sua nuova veste di allenatore. Dunque quest’oggi, alla luce del nuovo main event programmato per UFC on ESPN del 17 luglio, analizzeremo in particolare la situazione relativa ai pesi piuma e ai pesi leggeri. Inoltre, parleremo delle ultimissime novità sui pesi welter e sui pesi massimi. Con questi ultimi che saranno proprio i protagonisti di UFC FIGHT NIGHT 190 di questo fine settimana.

Perché cambia il main event di UFC on ESPN del 17 luglio?

L’evento principale del 17 luglio avrebbe dovuto vedere contrapposti due grandissimi fighter della categoria pesi piuma. Infatti l’ex campione del mondo Max “Blessed” Holloway avrebbe dovuto affrontare Yair “El Pantera” Rodriguez in un match che si preannunciava davvero esaltante. Tuttavia, come analizzato nelle news della scorsa settimana, l’incontro è purtroppo saltato a causa di un infortunio del fighter hawaiano. E se fino a pochi giorni fa la situazione era ancora piuttosto incerta, non essendovi notizie concrete sul fatto se l’incontro sarebbe stato solo posticipato oppure se si sarebbe trovato un nuovo avversario al fighter messicano, adesso troviamo invece conferma di quanto anticipato la scorsa settimana. L’incontro sarà infatti solo rimandato.

Dunque, nonostante le voci circolate nei giorni scorsi circa un nuovo main event con protagonisti Yair Rodriguez e Giga Chikadze, a quanto pare la UFC ha preferito semplicemente posticipare questo grande match. E questo fa certamente ben sperare sulla lieve entità dell’infortunio del fighter hawaiano e quindi nella possibilità di assistere in tempi relativamente brevi a questo eccezionale incontro. Sembrerebbe quindi sfumata, almeno per ora, la sfida lanciata da “The Korean Zombie” a Max Holloway dopo la sua vittoria a UFC on ESPN dello scorso fine settimana. Probabile invece, a questo punto, che il prossimo avversario del sudcoreano possa essere proprio Giga Chikadze. Infatti, dopo le sue ultime ottime prestazioni, il fighter georgiano è sicuramente il più serio candidato a sfidare un fighter della top 5 dei pesi piuma.

I pesi leggeri nel nuovo main event

Chi saranno quindi i nuovi protagonisti di UFC on ESPN del 17 luglio? Il fortissimo fighter daghestano Islam Makhachev (numero 9 della categoria) e il brasiliano Thiago Moises (numero 14 della divisione). Dunque uno straordinario main event sostituito da un match altrettanto eccezionale. Perché, anche se molto probabilmente sarà un incontro meno spettacolare di quanto avremmo visto tra Max Holloway e Yair Rodriguez, sarà comunque un match molto interessante per quanto riguarda il futuro della divisione pesi leggeri.

Infatti se il fighter daghestano dovesse ottenere un’ulteriore schiacciante vittoria verrebbe proiettato quasi certamente al ridosso della top 5 dei pesi leggeri. E inizierebbe quindi a diventare sempre più concreta la previsione di Khabib Nurmagomedov. Infatti, non è un mistero che l’ex campione, abbia individuato in Islam Makhachev il suo erede nonché il prossimo campione del mondo dei pesi leggeri.

Dunque, un incontro senz’altro da seguire con molta attenzione perché questo match avvicinerebbe sempre più il fighter daghestano alla chance titolata. Lotta per il titolo che, se avvenisse contro l’attuale campione del mondo Charles “Do Bronx” Oliveira, assumerebbe un’importanza ancora maggiore. Perché permetterebbe di assistere al grande scontro che in tanti fan vorrebbero vedere. E cioè quello tra un asso del BJJ come il brasiliano e un grande lottatore di Sambo come il daghestano.

Cambia il main event del 17 luglio: tutte le altre UFC NEWS

Le novità sui pesi welter

Oltre alla situazione riguardante pesi piuma e pesi leggeri, molto interessante è anche quella relativa ai pesi welter. Infatti in questi giorni, piuttosto a sorpresa, è venuto fuori un nuovo nome riguardante il prossimo contendente al titolo pesi welter. Quale? Quello di Nate Diaz. Infatti, nonostante il presidente Dana White abbia ribadito più volte che il prossimo avversario di Kamaru Usman sarà Colby Covington, è proprio delle ultime ore la suggestione che vedrebbe il fighter californiano in corsa per il titolo. Motivo? A quanto pare il campione nigeriano sarebbe molto più interessato ad affrontare il fighter di Stockton piuttosto che Colby Covington.

Basterà per convincere Dana White? Sarà davvero Nate Diaz il prossimo contendente al titolo? Certamente sarebbe molto strano che un fighter con una striscia di due sconfitte consecutive ottenga la chance titolata. Dunque molto difficile pensare che il presidente Dana White metta davvero in piedi questo match ma tuttavia non è da escludere a priori. Infatti, la grandezza mediatica di Nate Diaz potrebbe fare la differenza. Non è infatti un mistero che sia uno dei fighter più amati dell’intero roster UFC e questo non potrà certamente lasciare indifferenti i vertici della promotion.

Le novità sui pesi massimi

Inoltre importanti novità anche per quanto riguarda la categoria più pesante della promotion statunitense. Infatti sarebbe saltato il match in lavorazione per UFC 265 del 7 agosto tra il campione del mondo Francis Ngannou e Derrick Lewis. Tuttavia, nonostante secondo alcune voci potrebbe esserci dietro un cambio di avversario per il camerunense, non sembra molto accreditata l’ipotesi che vedrebbe Jon Jones subentrare a Derrick Lewis. Molto più probabile è invece un semplice posticipo dell’incontro al mese di settembre.


Di seguito le numerose news delle ultime settimane

Le ultime novità sui match in arrivo

Charles Oliveira alla conquista della doppia cintura?

Khabib applaude il nuovo campione dei pesi leggeri


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

- A word from our sponsors -

spot_img

Most Popular

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More from Author

Atalanta resiste all’Inter: il campionato rimane aperto

Atalanta resiste all’Inter. La squadra di Gasperini seppur priva di molti...

ByKolles: FIA respinge la sua iscrizione al WEC

Il mondiale FIA WEC fa il pieno d'iscritti (39), ma all'appello...

NFL, Wild Card 2021 – I Rams battono i Cardinals e passano il turno

Il quadro dei Divisional Playoff si completa definitivamente. Nell'ultima gara del...

Tatiana Calderon in IndyCar: accordo con Foyt

Ritornano le "quote rosa" in IndyCar, grazie a Tatiana Calderon. La...

- A word from our sponsors -

spot_img

Read Now

Atalanta resiste all’Inter: il campionato rimane aperto

Atalanta resiste all’Inter. La squadra di Gasperini seppur priva di molti elementi (su tutti Duvan Zapata e Ilicic, ma anche i due esterni Gosens e Hateboer), tiene testa alla formazione di Simone Inzaghi. Lo scontro del Gewiss Stadium finisce a reti inviolate, ma le occasioni da rete...

ByKolles: FIA respinge la sua iscrizione al WEC

Il mondiale FIA WEC fa il pieno d'iscritti (39), ma all'appello manca la ByKolles. La scuderia tedesca ai è vista rifiutare la propria domanda di partecipazione. ACO e la Federazione internazionale hanno spiegato le ragioni del rifiuto, anche se hanno evitato di entrare nei dettagli. ByKolles aveva...

NFL, Wild Card 2021 – I Rams battono i Cardinals e passano il turno

Il quadro dei Divisional Playoff si completa definitivamente. Nell'ultima gara del Wild Card Round, i Rams battono i Cardinals con il punteggio di 11-34 e avanzano al prossimo turno. Per il quarterback di Los Angeles, Matthew Stafford, si tratta della prima vittoria in post season nelle sue...

Tatiana Calderon in IndyCar: accordo con Foyt

Ritornano le "quote rosa" in IndyCar, grazie a Tatiana Calderon. La lady colombiana è annunciata come terzo pilota del team di AJ Foyt, il quale le metterà a disposizione la Dallara Chevrolet numero 11. La Calderon correrà solamente sui circuiti stradali e cittadini, lasciando gli ovali ad...

Cosenza Ascoli: probabili formazioni e dove vederla

Cosenza Ascoli è una partita della 20° giornata di Serie B che si giocherà sabato 22 gennaio alle ore 14 allo Stadio Marulla di Cosenza. Le due squadre provengono da periodi complicati: i marchigiani non vincono dallo scorso 30 novembre (2-1 contro la Reggina, i calabresi sono...

-Milan-Spezia: il caos finale scatena le polemiche

Ieri 17 Gennaio nello Stadio Meazza alle ore 18:30 si è disputata la gara -Milan-Spezia finita 1 a 2 che ha chiuso la 20 giornata di Serie A. La partita è stata ricca di emozioni miste tra gioia e rabbia soprattutto per i Rossoneri che si vedevano...

Brescia Ternana: probabili formazioni e dove vederla

Sabato 22 gennaio alle ore 14 allo Stadio Rigamonti si giocherà Brescia Ternana, gara della 20° giornata di Serie B. Il match vedrà i padrone di casa impegnati ad inseguire il Pisa capolista: i bresciani infatti sono posizionati al secondo posto, a meno uno dalla squadra toscana....

Napoli-Salernitana: probabili formazioni e in tv

Per la ventitreesima giornata del campionato italiano di Serie A 2021/22 si gioca domenica 23 gennaio alle ore 15, presso lo stadio Maradona, il derby campano Napoli-Salernitana. I partenopei, dopo l'eliminazione in Coppa Italia, hanno rialzato la testa vincendo a Bologna e si sono riavvicinati alla vetta...

Panchina Salernitana: Sabatini vuole De Rossi

Walter Sabatini ha già le idee chiare per la panchina Salernitana. Da poco insediatosi come direttore sportivo del club granata del neo patron Iervolino, l'ex Roma e Inter avrebbe scelto Daniele De Rossi alla guida tecnica della squadra per sostituire Colantuono. Panchina Salernitana: arriva De Rossi? La nuova...

Verona-Bologna: formazioni e dove vederla

Venerdì 21 Gennaio 2022 nello Stadio Bentegodi alle ore 20:45 si disputerà la partita Verona-Bologna. I padroni di casa hanno perso con il Torino, ha pareggiato con la Fiorentina e ha vinto con la Spezia. Infine hanno perso con la Salernitana e vinto col Sassuolo. Gli ospiti...

Monza-Reggina: formazioni e dove vederla

Sabato 22 Gennaio 2022 nello Stadio Brianteo alle ore 14:00 si disputerà la gara Monza-Reggina di Serie B. I padroni di casa hanno vinto con Cosenza, Brescia e Frosinone, hanno perso con il Benevento e hanno pareggiato con il Perugia. Gli ospiti hanno perso con Ascoli, Lecce...

Vicenza-Cittadella: formazioni e dove vederla

Domenica 23 Gennaio 2022 nello Stadio Romeo Menti alle ore 16:15 si disputerà la partita Vicenza-Cittadella di Serie B. I padroni di casa hanno perso col Brescia, e hanno vinto col Crotone. Infine hanno perso con Benevento, Perugia e Como. Gli ospiti hanno pareggiato con Perugia e...