BELLATOR a Milano

La nota promotion americana BELLATOR, torna all’Allianz Cloud di Milano. L’ultimo evento in Italia risale al 12 ottobre 2019 in occasione di BELLATOR MILAN/BELLATOR 230. Ma questa volta, la promotion di Scott Coker, torna in grande. Infatti, saranno ben 3 gli eventi che andranno in scena a Milano, e che vedranno protagonisti 11 fighter italiani.

Seppure a porte chiuse, è sicuramente un’ottima notizia per tutto il movimento delle MMA italiane, poter ospitare 3 eventi consecutivi di una delle più grandi promotion di MMA a livello internazionale. Infatti, la promotion guidata da Scott Coker, dopo UFC, occupa sicuramente il podio delle promotion mondiali, insieme all’asiatica ONE CHAMPIONSHIP.

Gli eventi in programma si svolgeranno rispettivamente:

  • sabato 26 settembre (BELLATOR MILAN)
  • giovedì 1 ottobre (BELLATOR 247)
  • sabato 3 ottobre (BELLATOR MILAN 2)

I match saranno tutti visibili gratuitamente sul canale youtube di BELLATOR. Con “preliminary card” a partire dalle ore 19.15 e “main card” a partire dalle ore 23.00.

BELLATOR A MILANO

La card del 26 settembre: Pietro Penini in main card

La card principale vedrà protagonisti i pesi medi. Il main event della serata sarà il match tra l’imbattuto fighter inglese Fabian Edwards (9-0-0) e l’olandese Costello van Steenis (12-2-0). Altro evento della main card vedrà invece affrontarsi, l’irlandese Will Fleury (7-3-0) e l’inglese Kent Kauppinen (12-5-0).

Ma l’incontro più importante della main card, per noi italiani, sarà certamente il co-main event. Infatti si affronteranno il nostro connazionale Pietro Penini (9-1-1) e l’inglese Michael Shipman (13-3-0).

Ben 4 italiani nella preliminary card

La card preliminare vedrà impegnati ben 4 italiani. Si comincia con la nostra connazionale Chiara Penco (4-2-0) che affronterà la bulgara Aleksandra Plamenova (2-1-1) nella divisione pesi paglia femminili. Il secondo italiano impegnato nella card preliminare, sarà Daniele Scatizzi (9-5-0) contro l’inglese Gavin Hughes (10-1-0), per una sfida nei pesi leggeri.

Main event e co-main event della preliminary card vedranno invece protagonisti, rispettivamente, Nicolò Solli (nei pesi leggeri) e Stefano Paternò (nei pesi welter). L’imbattuto Nicolò Solli (3-0-0) combatterà con l’inglese George Hardwick (5-1-0). Stefano Paternò (13-3-1) se la vedrà invece con il rumeno Ion Pascu (18-10-0).

Un grande fine settimana per gli amanti delle MMA

Un grande fine settimana, dunque, per gli amanti delle MMA. Infatti, oltre al grande evento targato UFC (UFC 253 previsto nella notte tra sabato e domenica su DAZN), avremo anche un’ottima card Bellator con protagonisti tanti atleti italiani.

La card di BELLATOR 247

Nella card di giovedì 1 ottobre avremo un grande main event nei pesi welter. Tra un veterano, l’inglese Paul Daley (42-17-2), contro il fighter statunitense Derek Anderson (16-3-0).

Tuttavia, per noi italiani, il match più interessante sarà quello che aprirà la main card. Infatti, nei pesi leggeri, avremo una sfida tra il nostro connazionale Ivan Naccari (0-1-0) ed il marocchino Ilias Bulaid (2-0-0).

Nella preliminary card: Giovanni Melillo e Simone D’anna

Aprirà la card preliminare, un nostro fighter, Simone D’anna (7-2-0), per un incontro nei pesi piuma, contro l’irlandese Brian Moore (12-7-0). Invece l’altro match che vedrà impegnato un nostro connazionale, sarà quello tra Giovanni Melillo (13-5-0) ed il fighter gallese Lewis Long (17-6-0).

BELLATOR A MILANO: torna Sakara e debutta Pedersoli

La card del 3 ottobre

Nella card BELLATOR MILAN 2, avremo un bellissimo main event nei pesi gallo, tra l’irlandese James Gallagher (10-1-0) e l’inglese Cal Ellenor (8-2-0).

Ma il 3 ottobre avremo una card molto importante soprattutto per il panorama delle MMA italiane. Infatti, nella preliminary card, farà il suo ritorno il più famoso fighter italiano, pioniere delle MMA italiane nonché ex fighter UFC, il romano Alessio Sakara. E inoltre farà il suo debutto in BELLATOR, l’ex fighter UFC nonché nipote del celebre Bud Spencer, Carlo Pedersoli Jr.

Alessio “Legionarius” Sakara (21-13-0) combatterà contro lo spagnolo Darwin Rodriguez (9-5-0) nella categoria pesi massimi leggeri. Anche Carlo “Semento” Pedersoli (11-3-0), se la vedrà con uno spagnolo, Acoidan Duque (15-2-0), ma questa volta nella divisione pesi welter.

Inoltre farà parte della preliminary card, anche un altro italiano, nella categoria pesi leggeri. Alessandro Botti (15-11-0) affronterà l’inglese Kane Mousah (12-3-0).


Le ultime notizie dal mondo UFC


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20