Tampa Bay e New Orleans tornano a sfidarsi per la terza volta in questa stagione. Questa volta, però, la vittoria vale l’accesso al Conference Championship di National Football Conference. All’NFC Championship, l’avversaria sarà la vincente dello scontro tra Los Angeles Rams e Green Bay Packers. La sfida tra Buccaneers e Saints va in scena lunedì 18, alle 00:40 ora italiana, al Superdome di New Orleans. Si tratta del match che chiude il turno dei playoff di divisione.

Buccaneers-Saints: chi avrà la meglio questa volta?

La stagione 2020 regala, dunque, il terzo scontro tra Tampa e New Orleans. I Saints hanno vinto entrambi gli scontri diretti della regular season, ma ora il palco scenico è differente e la gara non ha una favorita.

I Buccaneers arrivano al playoff di divisione dopo aver battuto il Football Team. Tom Brady, nella sfida contro Washington, ha messo in campo tutta la sua esperienza in gare di questo tipo. Per superare la difesa di Ron Rivera, TB12 ha potuto contare sul contributo fondamentale di Antonio Brown, Chris Godwin e Mike Evans, tutti e tre parsi in buona condizione, e del running back Leonard Fournette.

New Orleans, nel Super Wild Card Weekend, ha sfidato e battuto i Chicago Bears. La difesa dei Saints ha concesso appena 9 punti agli avversari, lasciando Chicago a secco per 2 quarti su 4 e rivelandosi la migliore del primo turno dei playoff. In attacco, Michael Thomas ha ritrovato la via del touchdown, segnando la meta che ha aperto la strada alla vittoria dei suoi. Contro i Bears, si sono confermati fondamentali anche Alvin Kamara e Latavius Murray, con un touchdown a testa.

I precedenti stagionali

Il primo scontro tra Buccaneers e Saints va in scena nella settimana del kickoff. La partita segna l’inizio della nuova avventura di Tom Brady e Rob Gronkowski con Tampa, arrivati per aiutare la franchigia a migliorare una deludente stagione 2019. New Orleans aggiunge al suo attacco Emmanuel Sanders e l’ex Bucs Jameis Winston, ma alla guida dell’attacco resta sempre Drew Brees. Lo scontro tra i due veterani termina in favore del numero 9 dei Saints. New Orleans vince la partita con il punteggio di 34-23.

Bucs e Saints si ritrovano in Week 9. Anche questa volta, hanno la meglio gli uomini di Sean Payton e il passivo risulta molto più pesante, per Tampa, rispetto a quello del primo match. I Saints vincono al Raymond James Stadium per 38-3, contro dei Buccaneers molto sottotono e un Brady non in giornata.

Dieci settimane più tardi, Buccaneers e Saints si ritrovano di fronte, nella sfida che vale l’accesso al Conference Championship. Per la terza volta, Brady e Brees si affrontano sul terreno di gioco, in una partita dall’esito incerto e che vede scendere in campo, oltre ai due quarterback, ottimi giocatori in entrambe le formazioni.

Leggi anche:

Il quadro completo dei Divisional Playoff;

La preview di Rams-Packers;

La preview di Ravens-Bills.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20