UFC NEWS: tutte le ultime ufficialità

UFC NEWS: quest’oggi passeremo in rassegna tutte le ultime ufficialità sui prossimi match in arrivo. Infatti, negli ultimi giorni, la UFC ha ufficializzato numerosi incontri per il mese di marzo. Ma sono tante anche le novità sui match in lavorazione per i prossimi mesi. Inoltre, dopo la straordinaria vittoria di Kamaru Usman contro Gilbert Burns, analizzeremo anche la situazione dei pesi welter ed i possibili scenari futuri. Dunque, in attesa di vedere in azione Curtis Blaydes contro Derrick Lewis nel main event di UFC FIGHT NIGHT di questo fine settimana, è ora di guardare tutte le ultimissime UFC NEWS.

UFC NEWS: quali sono tutte le ultime ufficialità per il mese di marzo?

Come visto nelle news delle scorse settimane, il prossimo mese sarà davvero eccezionale per i fan UFC. Infatti, assisteremo a ben due eventi numerati: UFC 259 prevista per il 6 marzo e UFC 260 in programma il 27 marzo. Tuttavia, a conferma del mese straordinario che ci attende, la UFC nelle scorse ore ha ufficializzato altri numerosi match che vanno ad arricchire ulteriormente un palinsesto già fenomenale.

Ma andiamo con ordine iniziando da UFC 259 del prossimo 6 marzo. Come già raccontato, il prossimo evento numerato, si candida fortemente a possibile “card dell’anno”. Infatti, non solo avremo 3 match titolati, ma anche 4 campioni del mondo in azione. Nel main event, il campione del mondo pesi massimi leggeri Jan Blachowicz difenderà la cintura dall’assalto del campione del mondo pesi medi Israel Adesanya. Nel co-main event, la doppia campionessa Amanda Nunes difenderà la cintura pesi piuma femminili contro Megan Anderson. Invece, Petr Yan (campione del mondo pesi gallo) sarà chiamato a difendere per la prima volta il titolo, contro il temibile Aljamain Sterling. Senza dimenticare, come visto nelle scorse news: Thiago Santos vs Aleksandar Rakic.

Ma se questo non bastasse, la UFC negli ultimi giorni ha ufficializzato due match altrettanto straordinari. Innanzitutto: Islam Makhacev (18-1) contro Drew Dober (23-9). Il daghestano, grande amico e compagno di allenamento di Khabib Nurmagomedov, sarà chiamato a dimostrare ancora una volta il suo valore per ottenere un match contro i top della categoria. Infatti, per il russo, attualmente numero 14 del ranking, sarà un incontro fondamentale per confermarsi un grande fighter e puntare ai piani alti della divisione. Molto interessante anche l’altro incontro annunciato da UFC: Joseph Benavidez (numero 2 della divisione pesi mosca) contro Askar Askarov (numero 3 del ranking). Tuttavia, a conferma della grandezza dell’evento, quest’ultimo match sarà nella preliminary card.

Gli altri grandi match ufficializzati

Come visto nelle ultime UFC NEWS, Khamzat Chimaev è nuovamente fuori, per problemi legati ai postumi del Covid, dal match contro Leon Edwards in programma per UFC FIGHT NIGHT del 13 marzo. Il fighter inglese, in cerca di un sostituto, dopo aver sfidato invano Jorge Masvidal, Nate Diaz e Colby Covington, ha finalmente trovato il suo prossimo avversario. Infatti, con un post su instagram, la UFC ha ufficializzato il nuovo main event: Leon Edwards (numero 3 della divisione pesi welter) affronterà lo statunitense Belal Muhammad (numero 13 della categoria).

Invece, per UFC FIGHT NIGHT del 20 marzo, diventa ufficiale un attesissimo match nei pesi medi: Derek Brunson (numero 7 della divisione) vs Kevin Holland (numero 10 della categoria). Incontro molto interessante soprattutto per il nostro connazionale Alessio Di Chirico, fortemente interessato ad un rematch con Holland. E qualora quest’ultimo dovesse perdere, non avanzando ulteriormente nel ranking, non è da escludere che il fighter romano possa ottenere la sua rivincita.

Infine, per quanto riguarda UFC 260 del 27 marzo, la UFC ha ufficializzato due straordinari match che andranno ad aggiungersi ai due eventi principali. Innanzitutto, come già anticipato, l’ex campione pesi welter Tyron Woodley (attualmente numero 7 della divisione) cercherà il riscatto contro Vicente Luque (numero 10 della categoria). Inoltre, farà il suo ritorno nell’ottagono, un fighter in forte ascesa nei pesi gallo. Infatti, lo statunitense Sean O’Malley sarà chiamato a rifarsi, dalla sconfitta subita nell’ultimo match, affrontando il brasiliano Thomas Almeida.

Infine va ricordato che, come già analizzato, main event e co-main event vedranno rispettivamente in azione: Stipe Miocic (C) vs Francis Ngannou per il titolo pesi massimi, e Alexander Volkanovski (C) contro Brian Ortega per il titolo pesi piuma.

UFC NEWS: tutte le ultime ufficialità ma non solo, quali sono i match in lavorazione?

Abbiamo visto tutte le ultime ufficialità, ma ci sono diverse UFC NEWS anche per quanto riguarda i match non ufficiali, ma che sarebbero in lavorazione per i prossimi mesi. Innanzitutto, a UFC FIGHT NIGHT del 10 aprile, evento in cui tornerà in azione il nostro Marvin Vettori contro Darren Till, a quanto pare assisteremo anche ad un interessante match nei pesi welter. Infatti, Mike Perry (14-7) dovrebbe affrontare Daniel Rodriguez (13-2).

Invece, in occasione di UFC FIGHT NIGHT dell’1 maggio, dovremmo vedere all’opera i giganti dell’ottagono. Infatti, il russo Shamil Abdurakhimov (numero 8 dei pesi massimi) dovrebbe affrontare il brasiliano Augusto Sakai (numero 9 della divisione). Inoltre, vedremo in azione anche due forti pesi massimi leggeri: Ion Cutelaba (15-6) contro Devin Clark (12-5). Oltre ovviamente all’evento principale, che come visto nelle scorse news, vedrà di fronte Dominick Reyes (numero 3 della divisione pesi massimi leggeri) e Jiri Prochazka (numero 5 del ranking).

Per UFC FIGHT NIGHT del 15 maggio, sarebbe invece in programma, un interessante match nei pesi mosca femminili. Infatti, Katlyn Chookagian (numero 2 della divisione) dovrebbe affrontare Viviane Araujo (numero 7 del ranking).

Kamaru Usman vuole il rematch con Masvidal: la situazione nei pesi welter

Infine, un altro match, non ancora in programma ma che sicuramente si farà, è quello tra Kamaru Usman e Jorge Masvidal. Infatti, il campione nigeriano, subito dopo la grande vittoria ai danni di di Gilbert Burns in occasione di UFC 258, ha dichiarato di voler affrontare nuovamente il fighter di Miami. Immediata la replica dello statunitense, pronto a rifare questo match. E anche Dana White, in conferenza stampa, ha dimostrato di essere interessato al rematch tra i due. A questo punto, vista la volontà di tutte le parti in causa, bisogna solo attendere ulteriori novità sulla possibile data dell’incontro.

Ma in attesa del rematch tra i due, che ne sarà della divisione pesi welter? Con Khamzat Chimaev ancora alle prese con le conseguenze del Covid-19, e Leon Edwards con un match fissato per il prossimo 13 marzo, i fighter su cui puntare maggiore attenzione sono sicuramente tre: Colby Covington, Nate Diaz, Gilbert Burns. Il brasiliano (numero 2 della categoria) ha già dichiarato di voler affrontare il numero 1 della divisione Colby Covington.

Ma è difficile che questo incontro si concretizzi, per almeno due motivi. Innanzitutto perché è molto improbabile che lo statunitense accetti. Infatti, potrebbe essere decisamente più interessato ad un match contro il suo connazionale Nate Diaz, in quanto porterebbe delle “borse” sicuramente più alte. Inoltre, dopo la sconfitta di Burns, appare piuttosto difficile che la UFC sia interessata a mettere in piedi questo match, che gli darebbe l’opportunità di guadagnarsi immediatamente una nuova chance titolata.


Di seguito le numerose news delle ultime settimane

Le parole di Dana White su: McGregor, Khabib e Jon Jones

Conor McGregor scompiglia la divisione pesi leggeri?

Tanti grandi match in arrivo

Parla Conor McGregor

Le parole di Khabib su UFC 257

Marvin Vettori lancia la sfida


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20