Khabib vince

Khabib Nurmagomedov vince un prestigioso premio e si conferma un vincente anche fuori dall’ottagono. Di questa e di tante altre novità parleremo nella consueta rubrica settimanale. Infatti, importanti news anche su Marvin Vettori e sui prossimi match in lavorazione per il 2021. Dunque, in attesa dell’ultimo grande evento del 2020, programmato per questo fine settimana, è il momento di passare in rassegna tutte le ultime UFC NEWS.

Khabib vince un premio: vittoria a coronazione della sua carriera?

Nelle scorse ore, Khabib Nurmagomedov ha avuto la bella notizia di essere stato eletto dalla BBC SPORT “Sportivo Mondiale dell’anno“. Un riconoscimento davvero molto importante per il campione daghestano, ma anche per tutto il movimento delle MMA a livello mondiale. Infatti, che questo premio sia vinto da un fighter UFC, non è certamente cosa scontata e banale. Questo dimostra che le MMA, anche in Europa, sono uno sport in costante crescita. Infatti, Khabib ha vinto questo premio, grazie alla votazione avvenuta sul sito internet della divisione sportiva “BBC SPORT” della celebre emittente televisiva britannica, la quale ne ha celebrato le gesta. In particolare, sono stati evidenziati: l’incredibile record 29-0 (8 KO, 11 sottomissioni, 10 vittorie per decisione), le 13 vittorie consecutive in UFC, le 3 difese del titolo, la grande popolarità su instagram con oltre 26 milioni di follower.

Il campione russo, con un post sul suo profilo, ha dimostrato di aver apprezzato molto questo premio, dichiarando: “Questo premio significa molto per me. Il riconoscimento è una delle più grandi motivazioni sia nella vita, sia nello sport“. Ma a questo punto, la domanda è: questo riconoscimento dobbiamo considerarlo come un premio ad un “ex fighter” a coronazione della sua straordinaria carriera? Davvero Khabib Nurmagomedov non tornerà più nell’ottagono? La risposta, probabilmente, è no! Il campione daghestano quasi sicuramente tornerà nell’ottagono per un ultimo match! Infatti, questo tema, già affrontato nelle news delle scorse settimane, è ancora molto caldo. E nonostante le smentite di Khabib, sono sempre di più le conferme che fanno pensare ad un suo ritorno nel 2021.

Khabib vince un importante premio ma la sua carriera non è finita: gli indizi sul ritorno

Ma quali sono questi indizi che fanno pensare sempre più al suo ritorno il prossimo anno? Innanzitutto: i post su twitter da parte del suo manager, il fatto che continui ad allenarsi con costanza, nonché il fatto che continui a sostenere i test antidoping. Inoltre, è ancora presente ufficialmente nei ranking UFC, e mantiene saldamente nelle sue mani il titolo pesi leggeri. Se davvero il ritiro fosse definitivo, sarebbe stato spogliato della cintura. Ma sono soprattutto le parole di Dana White a far credere nel suo ritorno. Infatti, non va dimenticato, che è stato proprio il presidente della UFC, a riaccendere la speranza di vedere di nuovo “The Eagle” nell’ottagono. E proprio nei giorni scorsi, Dana White è tornato sull’argomento. Infatti, secondo quanto riportato da Karyn Bryant, il presidente Dana White incontrerà Khabib il mese prossimo, e cercherà di persuaderlo a tornare.

Khabib vince un premio, ma non solo: tutte le altre UFC NEWS

Marvin Vettori in primavera contro Darren Till?

Nelle news della scorsa settimana, abbiamo analizzato la grande vittoria del nostro connazionale contro Jack Hermannson, e abbiamo parlato della sua sfida lanciata al numero 4 della categoria, Darren Till. Non è passato molto tempo che, il fighter inglese, attraverso un post sul suo profilo twitter, ha accettato la sfida. Stando così le cose, il prossimo avversario di Vettori potrebbe quindi essere proprio Darren Till. Inoltre, un’importante indiscrezione sulle date arriva proprio da “The Italian Dream”. Infatti, in occasione di un’intervista su youtube rilasciata a Marco Montemagno, Marvin Vettori ha dichiarato che conta di tornare a combattere entro marzo/aprile. Dunque, in attesa di conferme e ufficialità, si può dire che è molto probabile che vedremo Vettori vs Till nella prossima primavera.

Importanti match in lavorazione per il 2021

Le novità per febbraio

Grosse novità nei pesi piuma. Come sappiamo, l’ex campione Max Holloway affronterà Calvin Kattar nella prima card del 2021 (UFC FIGHT NIGHT del 16 gennaio). Ma la novità delle scorse ore è che, nel mese di febbraio, dovrebbe tornare in azione l’attuale campione Alexander Volkanovski per difendere il titolo contro Brian Ortega. Dunque, in vista per Max Holloway (in caso di vittoria su Kattar), la chiusura della trilogia con Volkanovski oppure il rematch con Brian Ortega (qualora quest’ultimo dovesse diventare campione). Altra novità, sempre per il mese di febbraio, riguarda invece i pesi gallo. Infatti, notizia delle ultimissime ore: c’è un accordo verbale tra Cory Sandhagen (numero 2 della divisione) e Frankie Edgar (numero 5 della divisione) per UFC FIGHT NIGHT del 6 febbraio 2021.

Due grandi match in vista per il 2021

Due altri grandi match che vedremo molto probabilmente nel 2021, non hanno ancora nessuna data. Il primo di questi è il match che tutti aspettano: Jon Jones vs Israel Adesanya. Infatti, nelle scorse ore, Dana White ha lasciato importanti dichiarazioni al riguardo, assicurando che è un match che vorrebbe assolutamente mettere in piedi. Dunque, stando alle dichiarazioni del presidente, è molto probabile che il match effettivamente si concretizzerà. Tuttavia, è molto difficile che vedremo i due affrontarsi nei primi mesi del 2021.

Invece, molto più probabile, sarà vedere di nuovo presto in azione l’inarrestabile Kevin Holland (ben 5 match nel 2020 e altrettante vittorie). Infatti, l’attuale numero 10 della divisione pesi medi (dopo la grande vittoria contro Jacaré Souza) non ha nessuna intenzione di fermarsi. Vuole continuare a scalare i ranking pesi medi, e infatti ha lanciato la sua sfida a Derek Brunson (numero 7 della divisione). La risposta di quest’ultimo non si è fatta attendere. Ha accettato, dichiarando: “Accetto. Ci vediamo presto“.


Di seguito le numerose news delle ultime settimane

Vettori sfida Darren Till

Marvin Vettori è nella storia delle MMA italiane

UFC 256: card spettacolare

Il ritorno di Conor McGregor e Max Holloway

Khabib combatterà ancora?

Khabib parla di Conor McGregor


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20