Sorpresa Ceca!
Un grande agonismo permette ai cechi di raggiungere i quarti di finale
La Repubblica Ceca sorprende tutti ed accede ai quarti! Argentina ed Usa conquistano Tokyo. Risultati e classifiche nel nostro recap!

GROUP K

Repubblica Ceca – Grecia 77 – 84

E’ cocente la delusione della Grecia che si vede estromessa dal Mondiale già alla seconda fase. In attesa della partita tra Usa e Brasile, gli ellenici entrano in campo sapendo che vincere non basta, bisogna farlo con almeno 12 punti di differenza per ribaltare la differenza canestri in caso di arrivo a tre squadre. La partita è combattutissima e, se da una parte c’è un Calathes (27pt, 6rim, 6ast e 11/17 FG), dall’altra risponde il solito Satoransky (13pt, 8rim e 9ast).

La spunta la Repubblica Ceca che trova i 25 punti di Bohacek e i 13 di Auda. Per la Grecia, sono 16 i punti di Slouskas mentre Antetokoumpo (12pt, 6 rim e 4ast) è costretto ad uscire per falli e a soffrire in panchina i minuti decisivi della partita.

Usa – Brasile 89 – 77

Il Brasile, per i giochi di classifica avulsa, è costretto alla vittoria ma la sua speranza dura poco più di un tempo. Nel terzo quarto la resistenza dei verdeoro cede e gli Usa prendono il largo. A trascinare gli americani sono Walker (5ast) e Turner (8rim), entrambi con 16 punti, serviti a puntino da Mitchell (8ast). Per il Brasile, a nulla serve la prova di Benite (21pt e 4/5 da tre). Barboza e Varejao (8rim) chiudono con 14 punti a testa.

La furia Ceca, Balvin e compagni raggiungono uno storico traguardo
  • Usa 10
  • Rep. Ceca 8 (diff. canestri +15)
  • Grecia 8 (+6)
  • Brasile 8 (-21)

GROUP L

Lituania – Repubblica Dominicana 74 – 55

Partita d’addio per Coach Adomaitis che ha deciso di lasciare la nazionale che vede i suoi ragazzi sbrigare la pratica dominicana nonostante la delusione e la rabbia per il finale di partita con la Francia. Per quel che contano i numeri in partite come queste, Valanciunas (19pt e 10rim) chiude il Mondiale con una doppia doppia. bene anche Lekavicius (19pt) e Kuzminskas (12pt). Dei 55 punti dei caraibici, 14 sono di Mendoza e 11 di Rojas (6rim).

Francia – Australia 98 – 100

In gioco non è solo il primo posto ma anche la possibilità di evitare gli Usa ai quarti di finale. E la partita non disattende le attese con le due squadre che si danno battaglia dal primo all’ultimo minuto. A spuntarla sono i Boomers grazie ad un’altra super prova di Mills (30pt). In evidenza anche Ingles (23pt) e Baynes (21pt). Seppur l’Australia è sotto tono nel rapporto assist/canestri (solo 25 su 34), Dellavedova riesce a servire 9 passaggi vincenti.

Per la Francia, è il solito Fournier a spiccare nel referto con 31 punti, 6 rimbalzi e 4 assist ma non è da meno De Colo con 26 punti (11/16 2PT). Un pò in ombra Gobert e Batum ma entrambi avranno motivo di rivalersi nella gara contro gli Stati Uniti.

  • Australia 10
  • Francia 9
  • Lituania 8
  • Rep. dominicana 7

accoppiamenti quarti di finale:

martedì 10/09: Spagna-Polonia (h15.00)/ Serbia-Argentina (13.00)/

mercoledi 11/09: Usa-Francia (h13.00)/ Australia-Rep. Ceca (h.15.00)

(in semifinale, venerdì 13/09, si incontreranno le vincenti di Argentina-Serbia e di Usa e Francia. L’altra semifinale sarà, sempre venerdì 13/09, tra le vincenti Spagna-Polonia e Australia-Repubblica Ceca)

Classification Round 17-32, risultati

Group O: Giappone-Montenegro 65-80, Turchia-Nuova Zelanda 101-102 (Nuova Zelanda 8, Turchia 8, Montenegro 6, Giappone 5)

Group P: Germania-Canada 82-76, Giordania-Senegal 79-77 (Germania 8, Canada 7, Giordania 6, Senegal 5)

In base ai risultati odierni, oltre a Nigeria ed Iran qualificatesi ieri, vengono ammesse alle Olimpiadi di Tokyo anche Usa ed Argentina, uniche ad essersi qualificate ai quarti, in quanto squadre con il migliore piazzamento del loro continente. Vanno a raggiungere l’Australia (Oceania) e il Giappone (paese organizzatore). Altri due posti verranno assegnati . alle due migliori europee. Gli ultimi quattro posti per le Olimpiadi saranno assegnati per mezzo del torneo pre-olimpico di giugno 2020)

Per leggere delle giornate precedenti:

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.